8 cose che si imparano leggendo il libretto d’istruzioni di un forno a microonde

– Non immergere mai l’apparecchio acceso dentro acqua o altro liquido.

– Nemmeno se è spento.

– Non introdurre mai vasellame in plastica a scaldare nel tuo microonde. La plastica si scioglie, e ti assicuro che è un bel casino avere un microonde con plastica fusa al suo interno.

– Non usare il microonde per cucinare uova alla coque o lumache: potrebbero esplodere.

– Non usare il microonde per riscaldare forchette o coltelli: faranno certe scintelle che levati. Sì, può essere divertente ma meglio.

– Non usare il microonde per riscaldare solventi, etere, candeggina, ammoniaca o soda (ma come ti sei ridotto? riscaldi la candeggina? e poi che ci fai con della candeggina calda?)

– Non usate il microonde per far le caldarroste.

– Non fare mai funzionare il tuo microonde a vuoto. In primis, perché se ci pensi bene, non avrebbe alcun senso. In secundis, il microonde non capirebbe cosa vuoi da lui. Alla lunga, impazzirebbe, e ne morrebbe.

Questa voce è stata pubblicata in cose. Aggiungi ai segnalibri il permalink.

57 Responses to 8 cose che si imparano leggendo il libretto d’istruzioni di un forno a microonde

  1. utente anonimo dicono:

    bella questa…sgrit sgrit

  2. chiaraaa dicono:

    c’è anche la vecchia leggenda urbana di non usarlo per asciugare il gatto dopo averlo toelettato.

  3. boh, forse a una temperatura molto ma molto bassa si può fare.

  4. malaverba dicono:

    Almeno se compro le costosissime caldarroste già cotte al baracchino in Duomo, posso riscaldarle al microonde? Sennò a che cosa serve un microonde?

  5. kikkio dicono:

    Non dice nulla dei popcorn?
    È uno spasso.

  6. clauz dicono:

    Ricetta ottenuta da me dopo varie prove:
    1) mettere 5 castagne con la buccia tagliata in un bicchiere o in una tazza.
    2) appoggiare un piattino sopra al bicchiere con il duplice scopo di non far disidratare le castagne e non far esplodere il tutto (cosa che invece potrebbe accadere utilizzando una chiusura ermetica)
    3) smicroondare per 3 minuti a 900 Watt ascoltando qualche esplosione e osservando il piattino sollevarsi ogni tanto.
    Sono ottime: a metà tra lesse e arrosto, e si sbucciano che è un piacere.
    E che non si parli più male del microonde. Uff!

  7. albertaccione dicono:

    dalle istruzioni per l’uso si capisce quanto siamo oramai ostaggi degli avvocati. tuo nonno è morto fulminato perchè si è scaldato il caffè nel microonde mentre era in piscina tentendo il forno sul materassino, che si è rovesciato? non è un pirla lui, è il libretto ad essere incompleto. quindi fai causa alla ditta e fai i miliardi. e la ditta paga una volta, poi paga un tizio che si mette lì, pensa le cose più idiote che la gente idiota può combinare e scrive le istruzioni. Siamo ostaggi degli avvocati e circondati da idioti. che non sono neanche liberi di farsi del male.

  8. utente anonimo dicono:

    senti, mi è sempre rimasto il dubbio e non ci ho mai provato, confesso: se scaldi una vaschetta di alluminio con il bel contenuto da gastronomia l’effetto è lo stesso tipo poltergeist che dicono si ottenga con forchette o coltelli oppure si può davvero fare?
    Un’altra cosa da non fare, salvo negli appositi sacchetti da supermercato americano, sono i pop corn. E.

  9. utente anonimo dicono:

    x§, tu sei pazzo da legare

  10. Profeta dicono:

    C’è ancora chi lo usa? E’ terribilmente out.. io faccio tutto col solito Ipaq4150..

  11. spad dicono:

    cazzo, mi son messo a ridere da solo come un’idiota.. circa mezz’ora per finire di leggere il post.. vabbe’, son cose.. (oh, ma lo notate che sono meno volgare, cazzarola??!)

  12. utente anonimo dicono:

    quindi con il microonde il brodo all’aglio e prezzemolo condito con limone, alici e birra bollita si fa più in fretta? e soprattutto, è piu buono???
    besos

  13. giarina dicono:

    volevo dirti che le castagne si incidono prima
    basta un taglietto,non occorre un’opera d’arte
    ma lo hanno già detto
    allora vado ad ordinare i 250 biglietti gratis

  14. chickcorea dicono:

    Ma si potrà riscaldare un microonde usando un altro microonde più grande? Dice niente in proposito il libercolo?( a proposito ha notato come questi libercoli assomiglino sempre di più ai bugiardini delle medicine? è preoccupante….)

  15. utente anonimo dicono:

    Albertaccione ha ragione: queste istruzioni sono il frutto di anni di cause legali intentate da rincoglionite signore americane che usavano il microonde per asciugarci il barboncino e poi volevano esser risarcite perché “nel libretto delle istruzioni non c’era scritto”. Che poi magari sia una leggenda metropolitana, non è tanto lontana dalla realtà! Per orizzontiintorno: sì, l’alluminio è un altro elemento off limits, assieme ai piatti con il righino d’oro (!), perché cmq hanno una componente metallica…

  16. ethico dicono:

    io il microonde l’ho nel telefonino. lo punti, schiacci il tastino e ti scalda quel che vuoi per induzione di calore. puoi anche usarlo sulla sorellina quando ti rompe le palle, o sulla vicina che batte sempre sul muro…

  17. filter dicono:

    ha ha ha ha ha ha hah ah ah ahahahhahhahha …sei grande!

  18. sphera dicono:

    Però farci i pop corn è bellissimo.

  19. gattasorniona dicono:

    Io non ce l’ho il microonde. Il mio ex-fidanzato era contrario a tale marchingegno ed è riuscito a trasmettermi alcuni dei suoi pregiudizi. Però è così comodo… ci farò un pensiero con i “punti” del supermercato…

  20. Ohibò, fare i popcorn nel microonde sembra essere uno dei principali passatempi del nostro tempo. Son cose:)

  21. starliam dicono:

    Dovrò rivoluzionare tutta la mia teoria sul fare le pulizie, dal momento che usavo solo candeggina e anitra WC scaldati nel microonde. il forno normale andrà bene?

  22. utente anonimo dicono:

    Io ci scaldo la ceretta professionale alla rosa selvatica, ma non so se è un uso regolamentare. Dice niente la tua guida al proposito?

  23. Effe dicono:

    Autore, mi stupisco di lei. Il solvente si scalda e poi lo si sniffa, mi par chiaro. Dopodiché si può postare sul blog ( e l’immagine delle lumache è molto, molto pulp, termine da cui deriva pulpetùn [polpettone] , alimento che è possibile riscaldare al microonde. Può causare sonnolenza, leggere attentamente le avvertenze)

  24. lasgrigua dicono:

    aggiungerei nemmeno mettere il pane a gratinare:le fiamme da lontano fanno paura.da vicino peggio.

  25. garnant, non saprei. è commestibile?

  26. sphera dicono:

    Non mi ricordo chi, diceva che non va lasciato aperto perchè escono le microonde, che sono anche dannose.

  27. burmashave dicono:

    la candeggina calda è una delle mie bevande preferite. se ci pucci le caldarroste, poi …

  28. Io personalmente ho provato a scaldare nel forno a microonde il mio sperma e i risultati sono impensabili per un essere umano che non ci abbia mai tentato. Tentate.

  29. gilgamesh dicono:

    Messer confuso ultimamente si sta intrattenendo spesso in cucina… notevole. Però noto che la presenza di cibi è sempre minore…costretto a inserire plastica nel micronde!
    ciao MAD

  30. grimmo dicono:

    Io non ci scherzerei troppo su, una delle armi a raggi ultimamente più sperimentate nella segretissima base del deserto del Mojave nota come DRV-21 è proprio basata sulla trasmissione di micro-onde a medie distanze.
    Pensi a cosa può fare all’equipaggio di un aereo o di un carrarmato, una cosa del genere, ad esempio.. altro che lumache. Non ci avrebbe pensato nemmeno Jules Verne…

  31. chinanetwork dicono:

    Mia mamma una volta ha provato a cuocerci un uovo nel microonde. Il forno lo ha letteralmente disintegrato polverizzandolo su tutte le pareti. E’ stato fichissimo poi doverlo pulire..

  32. neparliamoacena dicono:

    Soprattutto quando hai usato la funzione combinata con il grill e l’uovo si è incrostato peggio di una cozza sulla serpentina rovente…
    La vaschetta della gastronomia fa una po’ di scintille, ma non è niente di grave, funziona lo stesso, però è meglio se la vaschettina non esce direttamente dal freezer ma parte da temperatura ambiente.

  33. utente anonimo dicono:

    Niente di divertente col microonde, insomma.
    Tanto io non ce l’ho.
    Però la mia amica tempo fa mi ha fatto le Spinacine AIA al microonde. Erano anni che non sentivo una tristezza così. Viva il fritto!

  34. utente anonimo dicono:

    hahahahahaha!!!!!!!!!

  35. ti ringrazio moltissimo, avevo intenzione di comprarmi un microonde ma ora che ho letto le istruzioni mi rendo conto che non ci potrei fare nulla di quello che avrei voluto. proverò a cuocere il mio vaso di lumache in salsa di caldarroste e candeggina con una pentola a pressione.

  36. laaly dicono:

    Buona idea. E soprattutto, buon appetito.

  37. gen dicono:

    il mio microonde lo uso esclusivamente per asciugare la biancheria, è comodissimo. Provate.

  38. utente anonimo dicono:

    Senz’altro utili raccomandazioni.
    Un’altra potrebbe essere: non tenete acceso il microonde col televisore sintonizzato su Sky. Crea interferenze demoniache, conflitti di personalità elettrodomestiche e spiacevoli rumori alieni.

  39. tt dicono:

    …E’ forse perchè ho passato un quarto della mia vita col muso schiacciato contro lo sportellino a veder squagliarsi formaggi su fette di pane congelate, tipo fosse un magico carillon, che le mie funzioni celebrali quà e là fanno cilecca???Mah..rì

  40. angelocesare dicono:

    ceci n’est pas un post. magrittiano.

  41. utente anonimo dicono:

    In compenso con le microonde si possono distruggere porzioni afinalistiche di tessuti vitali, cuocendole con cattiveria e decisione.

  42. beat dicono:

    Ma soprattutto, mai inserire oggetti metallici.

    Un mio amico l’ha fatto in mia presenza. Sembrava di essere a Capodanno…!

    Daniele

  43. woland dicono:

    a proposito suggerisco la lettura di un libricino che parla per l’appunto di libretti di istruzioni e design: “la caffettiera del masochista” di morgan. piuttosto spassoso notare come le persone possano davvero farsi del male con gli oggetti più disparati.. :D

  44. LadyK dicono:

    “La caffettiera del masochista” è di Donald Norman. E confermo quello che dice beat, è davvero spassoso. Oltre che molto molto istruttivo. Sulle istruzioni della lavatrice c’è scritto invece di accertarsi di non aver messo dentro piatti o stoviglie in ceramica perché potrebbero rompersi.

  45. gilgamesh dicono:

    OT: lo sai che cercando su google “direttore marketing” risulti il primo sito?

    http://www.google.it/search?q=direttore+marketing&ie=ISO-8859-1&hl=it&lr=

  46. Io risulto il primo sito su Google per chi cerca traduzioni di poesie di Keats e altri noti poeti.
    Son cose.

  47. LadyK dicono:

    il direttore marketing ringrazia ed è molto fiero di questa cosa. “questa è la prova definitiva che google è il miglior search engine del mondo” ha dichiarato durante la monthly business review (=riunione mensile).

  48. utente anonimo dicono:

    Sì, se non sei su google non esisti.

  49. utente anonimo dicono:

    purtroppo è vero: stavo cercando disperatamente gli orari della piscina del paese qui accanto, ieri. Non mi ricordavo il sito e tramite google non l’ho trovato… se non ti trova lui, allora non esisti. Anche se esisti perhé accidenti, un mese fa li avevo consultati quegli orari!

  50. LadyK dicono:

    Quand’ero piccola ho provato a riscaldare nel microonde la cioccolata lasciando dentro anche il cucchiaio .. sapessi che belle scintille blu! Elsa

  51. utente anonimo dicono:

    Un mese fa è una vita fa! -)

  52. hahahahhahhhhhhhhhhhhhhhhhh I LOVE YOU

  53. utente anonimo dicono:

    love, love, love:)

  54. Ho un filmato di un uovo che esplode nel microonde. Interessa?
    marcello.buonocore@esa.int

  55. astridula dicono:

    certo, qui non si butta via niente. è già online? ci sono anche delle lumache? vive?

  56. immenso dicono:

    un mio collega avvocato mi ha raccontato di un tizio in america che fece il bagno al gatto e poi lo mise ad asciugare nel microonde. il tizio fece causa al produttore perchè nelle istruzioni del forno non c’era scritto di non metterci dentro animali vivi e vinse la causa.
    non so se sia un fatto vero ma mi chiedo se siano più idioti gli utenti americani o i legislatori americani…

  57. Anonimo dicono:

    ho provato a fare anch’io il pop corn: è sfiziosissimo.

    Ma mai cercare di aspettare che l’ultimo fiocco scoppi. gli altri saranno belli che bruciati…

    Per quanto riguarda le microonde, è grave che qualcuno pensi che lascinado lo sportello aperto (e dunque il forno spento) possano uscire delle onde pericolose per l’uomo.

    E’ più credibile quella dell’asino volante….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *