L’allegro ritorno a casa dalle lunghe vacanze estive

Iersera, striscioni sui cavalcavia e display luminosi con  messaggi di benvenuto personalizzati annunciano il trionfale ritorno a Metropolis: al casello vengo accolto da festeggiamenti organizzati a cura del Comitato Casellanti Autostrada “Genova-Milano”. Mentre inserisco il biglietto nell’apposita feritoia, l’intera popolazione milanese in coro mi fa cucù da dietro le sbarre, e intanto, nel cielo, partono i fuochi artificiali. Sullo spiazzo antistante, e in onore del mio rientro, spettacoli di acrobati, mimi, giocolieri, pitoni albini, venditori di zucchero filato e diverse bancarelle tenute da commercianti abusivi. Gran finale: sullo snodo per la tangenziale est, fragoroso concerto dei Pink Floyd riuniti con Syd Barrett.
L’ingresso nella regale abitazione è salutato dagli applausi scroscianti delle piante assetate e del limone marcio che poveretto ha trascorso le ferie nel frigorifero da solo. All’una, apparizione di un Cristo Pantokrator del XI secolo sul soffitto della camera della letto. Buonanotte, mi dice.

Questa voce è stata pubblicata in cose. Aggiungi ai segnalibri il permalink.

54 Responses to L’allegro ritorno a casa dalle lunghe vacanze estive

  1. jame dicono:

    rieccoci dopo un bel timbro dall’autostrada, come un’autorizzazione al rientro.

    milano s’è presentata come al solito con i cantieri mezzi aperti. l’odore del catrame fresco mi riaccompagna in questa città che in fondo in fondo, adoro.

    ben tornato a te e ben tornati a tutti

    jameS

  2. sì, ma tabaccai aperti, in zona lambrate, ce ne sono?

  3. lalla dicono:

    ben tornato ….. :))

  4. utente anonimo dicono:

    Rientro o ritorno nel passato?

    Solo quel limone mi sembra avviato nel futuro

    Penicillina a tutti !!

  5. utente anonimo dicono:

    ah che satisfazione tornare a respirare catrame fumigante… cioè uno non vede l’ora. Viva il buon umore (che cosa molesta…)

    L.R.P.

  6. stregatta dicono:

    Minchia che invidia.

    Ma che uomo fortunato è lei signor confuso.

    Pensi che invece al mio rientro mi attendeva il terremoto.

    E nessuno al casello…Nessuno, nessuno, nessuno.

    Certo, ad esclusione dei milioni di romani corredati di autovettura coordinata che tentavano di espugnare la capitale al casello di Roma Nord…

    Ben trovato, comunque.

  7. shatzyshell dicono:

    e nelle serate di non-rientro, cosa Le appare sul soffitto?

  8. Gli affreschi del duomo di San Gimignano. Boh.

  9. Petarda dicono:

    anche io ciavevo due limoni in frigo, uno marcio e l’altro avvizzito. bentonnato. e una strizzatina d’occhio anche al pantokrator, o come si chiama.

    la mia rientranza torinese ha invece scatenato la furia di elementi pazzi e impetarditi (nubifragi più che altro): una carneficina.

    dal mio balconcino, osservavo il tutto beata e sorridente suonando l’ukulele, finché un uragano di stravento mi ha ricacciato a viva forza tra le mura domestiche: il solito placido universo di piccole cose, insomma.

  10. Marcellus dicono:

    A me il concerto sulla superstrada l’ha fatto stamani un Tir austriaco senza apparente controllo che mi ha sorpassato facendo un massaggio shiatzu al mio specchietto retrovisore esterno e spettinandomi con un fragoroso suonar di trombe a mò di sirena navale…

  11. Eh, vedi la partenza intelligente.

  12. kj dicono:

    bentornato! ma per curiosità, il Cristo creatore di tutte le cose era a mosaico o affresco?

  13. gilgamesh dicono:

    Bentornato e ben ritrovato.

    Coraggio, perlomeno il clima non è afoso, anzi, pare un settembre anticipato.

    E settembre è ormai vicino: se vuole ritemprarsi può rileggere l’ode all’autunno di Keats.

    E pensare che, dopotutto, anche tornare in città ha un suo perchè.

    Un saluto anche dalla consorte e una sgambettata dalla pupa, ché ormai quasi ci siamo.

  14. utente anonimo dicono:

    L’era ura lazarun! E adess sota a copela.

    Berghem de sura

  15. utente anonimo dicono:

    rientro intelligente….

  16. utente anonimo dicono:

    Bentornato.

    Mentre tu eri fuori e ti divertivi con casellanti e pitoni albini, io mi sono letto tutti i tuoi archivi da novembre 2002.

    Modi inconsueti di passare il tempo in città, intorno a Ferragosto.

    Dove si ritira il pupazzetto?

  17. utente anonimo dicono:

    Aver fatto riunire i Pink Floyd con il crazy diamond Syd B. è opera altamente meritoria, Ave, Maria, Gloria.

    Confusissimo, si concentri, per Ognissanti si prepara un bel ponte, veda se riesce a far risorgere John Entwistle e Keith Moon. Se 2 son troppi, almeno John Bonham.

    Old Jesuits never die

  18. biondograno dicono:

    devi essere sicuramente un personaggio di lustro!!

    ;-)

  19. Jojoy dicono:

    Beato te, quando son tornato io non c’era un cane uno a dirmi bentornato.

  20. jame dicono:

    il catrame ora sta smorzando il suo aroma e lascia spazio alla polvere dei freni di piombo del tram.

    adoro milano sempre di più

    jameS

  21. anchorless dicono:

    al mio ritorno, ho trovato solo i carabinieri…la barba incolta,maturata durante le vacanze, mi ha fatto assomigliare a Osama Bin Laden.

    mi unisco al coro di benvenuto

    stefano

  22. Che bello, sembra di esser al primo giorno di scuola.

  23. batblackonga dicono:

    in tutto questo fragore pel tuo rientro, non si spiega il limone avvizzito: dovevi proprio avergliela combinata grossa!

  24. utente anonimo dicono:

    certo che tornare a milano da genova……povero Confuso, a me sarebbe passata anche la voglia di fare dell’ironia, meno male che c’è lo spirito di sopravvivenza…comunque ben tornato, Zena tutta ti è vicina

  25. brule dicono:

    Mi sa che non ritorno più…

  26. utente anonimo dicono:

    Il mio rientro è stato traumatico: quasi perdevo l’aereo, l’ho preso sì ma loro mi hanno perso una valigia con TUTTE le mie scarpe. Perché cacchio metterò tutte le scarpe in una sola valigia? tanto a Roma diluviava per fortuna che almeno ai piedi avevo quelle primaverili. Tra la corsa per l’aereo e lo stresso della perdita della valigia 2 settimane di rilassamento (leggi: grattamento di culo) a casa della mamma sono svanite. Mi sento i nervi tesi come al 28 di luglio.

    Isa

  27. utente anonimo dicono:

    ciao, sono syd barrett. mi sa che stai dicendo il falso, io non c’ero, ero alla festa di piero pelu.

  28. dessisa dicono:

    ah dimenticavo…

    Ieri primo giorno di lavoro rientro e..terremoto!! Ora era una scossetta da niente qua a Roma, ma era la prima volta in vita mia (in Sardegna terremoti non ce ne sono) e posso assicurare che al sesto piano,dove lavoro io si oscillava..

    Chiederò il trasferimento al primo da settembre.

  29. utente anonimo dicono:

    Come la capisco. [Tra l’altro, è probabile che io e lei si siano passati gli ultimi giorni di vacanza assai vicini. Se tanto mi dà tanto.]

    Come la capisco.

    macubu

  30. loxmetender dicono:

    dovrebbe essere aperto il tabaccaio di via pacini angolo teodosio.

  31. LOX – bene (anche quello nella Via dei Folli, dietro via rombon?)

    MCUBU – mi sa anche a me.

    DESSISA – qui a milano un bel terremotino mai, eh?

    SYD – mi spiace per te, allora.

    ISA – son cose.

    BRULE – buona idea.

    TUTTI – tornare è un po’ morire (e non fa rima).

  32. alemae dicono:

    Io sono riuscito a realizzare il mio più grande incubo, al rirntro dalle ferie: ho perso l’aereo. Normalmente vado con sei giorni di anticipo al terminal, per non correre rischi (tipo: forature di auto, attentati terroristici, fall-out nucleari). Stavolta no, e l’ho perso per 5 minuti. Comenei film americani, solo che qui (Alitalia) siamo più alla Aereo Più Pazzo del Mondo: cambiare volo 155€, rifare un biglietto nuovo (sullo stesso aereo) 120€.

  33. alemae dicono:

    Si vede da come ho usato la tastiera, che le ferie sono finite…

  34. utente anonimo dicono:

    Che cosa ho imparato quest’estate?

    Il sudoku è un gioco pericolosissimo che avvolge il malcapitato che ignaro vi si imbatte nelle sue mefistofeliche spire. Aiuto! Arma di distruzione di neuroni in massa. Va segnalato all’ Opus Dei, alla Santa Inquisizione, alla CIA, al Mossad, all’ OMS, al WWF e a Piero Angela. Personalità Confusa…ci puoi pensare tu?

    Con grande rispetto e stima.

    Panda

  35. ALEMAE: alitalia? ma adesso sei ancora all’aeroporto?

    PANDA: io con sto sudoku non ce la faccio, son rimasto al tris e alla battaglia navale.

  36. lofoten dicono:

    Rientro. 16 agosto. Martedi (credo). Ad accogliermi, l’aria condizionata a 1000 del turpe luogo e un custode in alta uniforme, ovvero, pantaloni a righine arcobaleno attillati, canotta rosso anguria, ciabatte infradito bianche con anello al secondo dito e basette a punta con leggera parabola ascendente verso le narici.

    Io…’ngiorno. Lui…uhèèèèèèè!! E pataccona sulle spalle. Barcollo, mi trattiene per le spalle nell’ufficio deserto e stringendomi a sè in modo che io possa sentire il suo profumo al sandalo d’oriente mi bacia appassionatamente. Timbriamo l’uscita nello stesso istante e fuggiamo insieme.

  37. kaktus dicono:

    ehi, ben tornato, da chi non è mai partito, ma è rimasto qui, a rifocillare voi, in partenza ed in ritorno, comunque sia, sempre stressati.

    mah.

    Ben tornato!

  38. Ostica dicono:

    allora era x colpa tua tutto quel casino che c’era in autostrada …complimenti!

  39. utente anonimo dicono:

    Bentornato confuso. Ti rammento che mi hai fatto una piccola promessa di lettura. Sono in attesa di un tuo cortesissimo riscontro.

    Saludos

    Bruno

  40. utente anonimo dicono:

    Che cosa ho imparato quest’estate #2.

    Tocca sempre fare tutto da sé.

    In verità in proposito avevo già qualche sospetto…

    I miei omaggi.

    Panda

    P.S. Non iniziare mai…a meno che i tuoi neuroni non necessitino di fare hara-kiri.

  41. utente anonimo dicono:

    …o tu non voglia provare l’ebrezza d’iniziare a vedere i numeri stile Beautiful Mind…

    riprendo il largo.

    Panda

  42. babisnow dicono:

    evviva, ben tornato!

  43. dessisa dicono:

    La verità è che non ce la posso fare…in ufficio ci sono i campionati di noia e io li vinco sicuramente!

  44. cantinadikappa dicono:

    Anche il mio di limone è alla frutta.

    Milano d’Agosto è deleteria per le piante, si si.

    K

  45. loxmetender dicono:

    non lo so, però il bar tabacchi in piazza piola è aperto anche la sera

  46. tremori dicono:

    Cantinadikappa, strani gusti, ma devo provare… preferivo la frutta al limone, ma ‘sto fatto del limone alla frutta… stimolante!

    Vissani

  47. utente anonimo dicono:

    ah ah!

    Il rientro io lo farò a Roma invece. Le ferie sono in programma per il 1 settembre. Voglio proprio vedere se la capitale offre lo stesso sfarzo.

    Buon rientro al lavoro.

    P

  48. utente anonimo dicono:

    capita a tutti finire le ferie ;)

  49. urmf dicono:

    16:10, 24 agosto, 2005. Utente Anonimo dice “capita a tutti finire le ferie ;)”

    Vero: io le ho finite a gennaio 2003!

  50. utente anonimo dicono:

    perchè sei uno di quelli che è arrivato al mio blog tramite chiave di ricerca *forza chiara*?

    tanto lo so che mi ami.

  51. utente anonimo dicono:

    Ehi urmf! non è forse ora di un’altra vacanza?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *