Amico®

amicor

Sei costretto a pranzare solitario al ristorante ma il tavolo con un unico coperto ti fa tanta malinconia?

Vorresti andare al cinema a vedere l’ultimo film del tuo regista iraniano preferito ma non trovi uno straccio di nessuno disposto ad accompagnarti?

Hai preso due biglietti per il tale concerto ma la persona che doveva venire con te ha tirato il pacco all’ultimo momento?

Oppure: hai voglia di uscire ma tutti i tuoi conoscenti si negano causa impegni in altre faccende tipo “verrei volentieri ma non posso mi spiace devo uscire con la fidanzata / mia madre/ i compagni di scuola del liceo / mio marito / scusa ciao”?

Nessun problema: abbiamo la soluzione che cercavi! Da oggi c’è Amico®!

Amico® ti accompagna ovunque tu voglia! Se hai voglia di chiaccherare, Amico® corre a casa tua a qualsiasi ora del giorno e della notte e ascolta senza contraddirti.
Inoltre Amico® è sempre simpatico allegro, vivace e di buon umore. Ma soprattutto a lui piacciono le stesse cose, gli stessi film, la stessa musica, le stesse boiate che piacciono a te!
Non è magnifico?

Scopri anche tu le migliori tariffe di Amico®: un’ora di Amico® a 100 euro iva esclusa!

L’abbonamento settimanale ad Amico®m con possibilità di utilizzare Amico® full time, viene via a soli 9.000 euro!

Amico® c’è sempre, e solo per te. E per ricompensa  vuole solo dei soldi: i tuoi, solo i tuoi! Ma, si sa, l’amicizia non ha valore – cosa sono poche centinaia di euro al giorno in cambio del bene più prezioso del mondo?

Eventuali spese (trasferte, ingresso dell’Amico® in cinema, concerti, teatri; sue consumazioni di cibi, alcolici, tabacco e qualsiasi altro costo) sono carico dell’utente: per evitare equivoci Amico® gira senza portafogli.

Cerchi lavoro? Bene, perchè la Amico® SpA cerca personale! Per soddisfare l’elevatissimo numero di richieste, Amico® assume: è un mestiere facile ma divertente, e i guadagni sono garantiti! Dai, cosa aspetti, diventa anche tu un Amico®!

91 Comments
  1. LadyK

    (scusa, non ho resistito!)

    Beh, comunque l’Amico© costa più di Julia Roberts in Pretty woman!!!

  2. mu

    confù – làsciatelo dire: se non rispondi manco alle email degli amici (non quelli di maria de filippi, e, comunque, senza ®), allora quello che ha bisogno di Amico® sei tu…

  3. utente anonimo

    faciiamo subito un piano tariffario:

    ti prenoto ma-gio-sa dalle 19 alle 23.

    quanto mi costa?

  4. dadevoti

    Apro la sezione amica®? Perchè c’e’ sempre l’altra metà del cielo …

  5. utente anonimo

    io mi propongo per l’assunzione…

    basta che non mi affitta qualche vecchio puzzone..

    divina

  6. PabloOffline

    ma ricorda sempre di scegliere SOLO l’originale!! Esigi SEMPRE un Amico® ufficiale per una migliore qualità dell’esperienza! Solo Amico® sa garantirti una piena soddisfazione…e se non lo sei, la Amico® te ne offre un altro GRATIS!!

  7. orsodingo

    c’è anche la vesrione “nemico”? vorrei uno brutto e antipatico che si fa picchiare tipo antistress

  8. LaCarmilla

    Gent.li Sigg.ri,

    con la presente mi permetto sottoporre alla Vostra gentile attenzione mio curriculum vitae, in merito alla posizione ricercata.

    Sono una persona molto collaborativa e adattabile, ritengo pertanto di avere i requisiti essenziali per lavorare presso di Voi come AMICO.

    Inoltre, la mia disponibilità è immediata, essendo stata licenziata giusto un’ ora fa e essendo senza il becco di una lira, pardon, euro che c’ho pure l’affitto che mi scade il 15.

    Rimanendo nell’attesa di un Vostro riscontro,

    Cordiali Saluti

    LaCarmilla

  9. utente anonimo

    Bisogna scriverlo in modo originale, se no l’ufficio marchi mica ti registra “Amico” (fra l’altro, se non sbaglio, era già il nome di uno scooter o di un ciclomotore). Anonimoconsulente

  10. marinamaris

    buondì!

    posso noleggiare un Amico (io non ce l’ho quella erre col cerchietto….dove si compra?) come personalitaconfusa? secondo me ci divertiamo un casino….

  11. Morganalarossa

    Sei fantastico!!:-)

    E pensare che la tua proposta, a mio avviso, troverebbe anche degli ‘acquirenti’ eh! mica c’e’ tanto da ridere…

  12. utente anonimo

    D’altronde, Egregio Signor.. “P. Confusa”, chi non a bisogno di Amici in questi freddi frangenti invernali?

    Ah, abbia pazienza, quali sono i suoi rapporti commerciali con la summenzionata neo societa’? Lei e’ dotato di partita iva? Ha dichiarato le sue entrate derivanti da eventuali collaborazioni professionali con l’entita’ nominata “Amico”!?

    Sara’ eventualmente contattato da un nostro addetto per conferma…

    ;-D

    /rOb

  13. utente anonimo

    Ciao. E’ un’idea che già funziona davvero da qualche mese in USA…sono le wingwoman…per 50euro escono con te per conoscerti delle nuove donne…wingwomen.com

  14. gattasorniona

    Peccato per codeste tariffe un po’, come dire, esose… sennò farebbe proprio al caso mio per andare a vedere Melinda e Melinda (o come s’intitola), qui mi stanno rimbalzando tutti…

  15. utente anonimo

    attenti a non rubare il copyright agli amici degli amici

  16. personalitaconfusa

    Bene, mi pare che piaccia assai questa idea di vendere l’unico bene che nessuno ha ancora pensato di commercializzare, cioè l’amicizia (mentre l’amore a pagamento lo hanno inventato parecchio tempo fa). Dunque potremmo fondare la Amico® Spa, industria produttrice di amicizia. Mi informo e poi la fondiamo, ok?

  17. badgi

    AMICO®!!!! 🙂

    P.S.: allego CV al fine di permetterLe una valutazione iniziale degli skills e farLa documentare per un eventuale colloquio conoscitivo.

    (N.B. le spese di viaggio, soggiorno, tabacchi evizi vari, sono a carico del selezionatore. A scanso di equivoci il candidato gira senza portfolio…)

  18. timanfaya

    A chi mando il cv?! …ho sempre sognato di fare l’amica!!!! 🙂

  19. occhivispi

    Nooo, un amico così non lo vorrei, spiacente, manco gratis.

  20. utente anonimo

    cominciamo a mandare sms a tutti, colla suoneria inclusa…

    … è un silenzio che puòò diventare musicaaaaaaaaa….

  21. utente anonimo

    hai in mente un tipo di organizzazione di quelli frega tutti, stile herbalife… ?

    Tipo che tu sei l’AMICO, il capo di tutti poi sotto di te GLI AMICI DELL’AMICO e sotto ancora GLI AMICI DEGLI AMICI così via ad libitum…

    tutti con l’obbligo di assoldare nuovi amici, arricchendoti su di un conto svizzero criptato, finchè si forma alla fine, con le stesse gerarchie e modalità, un partito politico o si apre un bagno sulla costa romagnola…?

  22. 34cmwd

    uhhh…ma io ero gia’ abbonato da tempo!;-p

  23. utente anonimo

    Sai che ho conosciuto uno che si chiama Amico? Senza (R), ma si chiama veramente così. Anzi, al suo paese ci si chiamano un bel po’ di persone per via di tale santo…

  24. jorma

    testimonianza reale: Per lavoro mi capitava spesso di cenare da solo ma da quando c’e’ Amico® le mie cene sono diventate gradevoli e interessanti!

    L’ho consigliato anche a mia moglie e non vuole piu’ farne a meno!

  25. LaCarmilla

    Testimonianza raccolta:

    Io l’ho regalato a mia nonna, e da quando c’è lui la sua vita è cambiata! Ora ha smesso di costringermi ad andare da lei a Calolziocorte tutte le domeniche a pranzo! Proprio vero, chi trova un AMICO trova un tesoro. Anche l’inverso ha un senso però!

  26. utente anonimo

    hioiiiii

  27. utente anonimo

    commercializzare l’amicizia mi mette un po’ di inquietudine addosso….ma come sempre mi hai fatto ridere confuso!

    E poi, un film iraniano sarebbe sopportabile solo con amico R!!!

  28. livroc

    hey,Amico®…sei invitato ufficilamnete a brindare sul mio bloggo! tutti i giorni un motivo diverso per brindare…porta la sete, gli amici e un motivo per il brindisi!!! Ciao

  29. Effe

    se possibile, io vorrei una fornitura di Amico® Negletto®.

    No, non nel senso che deve essere un cinese di colore.

    Ne vorrei proprio uno triste, sfortunato, piegato dalla sorte, frignone e incompreso.

    Per sentirmi meglio, al confronto.

    Qualunque cifra, ho pronto l’assegnino (scoperto, ma tant’è)

  30. utente anonimo

    tra un paio di settimane torno in Italia e mi servira’ un lavoro.. io faccio l’Amico (erre) Meta’ Prezzo.. quello che ti fotte la tipa, insomma..

    (spad)

  31. Effe

    dico, che c’è di strano, in un cinese di colore?

    Non facciamoci riconoscere, con codesti provicialismi.

  32. Potamina

    .. non sarebbe più economico uno specchio?

    Così si potrebbe anche dire: “toh, è proprio proprio come me.. UGUALEEEE!!”

    (Cio per evitare inutili invidie.. :D)

  33. dudcheque

    io ho gia amici che ogni tanto mi chiedono il centino, e a scanso di equivoci escono sempre senza portafoglio, credevo fosse una cosa normale. Ma ora mi hai aperto gli occhi, grazie. da adesso vorrò avere sempre la regolare fattura.

    che razza di brutta sensazione….

  34. occhivispi

    Si figuri Signor Effe, io vivo fra i cinesi, e mi sembrano più o meno tutti dello stesso colore.

  35. diamonds

    l’unico problema potrebbe essere una significativa folata che faccia volare via “amico” alla stregua di un supertele e il conseguente grido del vicino d’ombrellone:te lo buco,ne!

  36. utente anonimo

    I tempi sono proprio cambiati a quanto vedo. Prima chi trovava un amico trovava un tesoro. Adesso lo perde!!!!!!!!!

    Ciao a tutti da Asociale

  37. LaLimpia

    Assumimi! In più posso anche insegnare rudimenti di latino, greco, grafica al computer e per un modico sovrapprezzo leggo pure il giornale ad alta voce (dici niente!). Son cose.

  38. utente anonimo

    mah… io rimango sempre senza parole… e ribadisco: Sei geniale! 🙂

    Cris

  39. utente anonimo

    usciranno in serie:amico operaio;amico impiegato;amico casalinga;amico politico;amico del giaguaro;amico dituttiedinessuno e modello unico: amico chifada séfapertre…attendo notizie per brevetto e proficua società

  40. utente anonimo

    ….ma tu sei già un Amico(R)….dovresti farti pagare!!!!!

    Ma come sei BRAVOOOOOO

    PaolaGi

  41. utente anonimo

    Ma un Amico(R) Bambola Gonfiabile o un Amico (R) Replicante ?

    PersoConfu, comprati una moto e vieni a farti due pieghe in Riviera che ti passa.

    GEsuita

  42. _Maxime_

    Mi offro come Amico(R) per la categoria donne quarantenni con una gran voglia di *****. In pratica, potrei essere il classico “accompagnatore”, figura più diffusa di quanto si pensi.

  43. utente anonimo

    ma io posso lavorare per la Amico & friends pur non sapendo fare la R nel cerchietto?

    marinamaris

  44. kAy979

    pare che ci sia un msg per te nei commenti dell’ultimo post del blogrodeo 🙂

  45. Effe

    occhivispi, ma un cinese che faccia la lampada non diventa un po’ più scuro?

  46. Giulia_Blasi

    Una forma creativa di prostituzione… 😀 Non mi stupirei se attecchisse: non sono pochi i servizi che offrono la compagnia di uomini e donne dietro pagamento di una cospicua somma di denaro, senza che nella compagnia siano previste prestazioni sessuali.

  47. wolfungag

    ovvio che l’Amico® non ci prova mai con la tua ragazza…

    in caso è sicuramente un difetto di fabbricazione!

  48. LadyK

    IO comunque non ci sto, non c’è gusto… Ce n’è sicuramente di più a pagare un uomo per fare sesso, almeno si suppone sia un professionista! 😉

    E il CV? E le referenze?

  49. personalitaconfusa

    Piuttosto, sto pensando a commercializzare anche Nemico®, può darsi abbia un mercato pure lui.

  50. utente anonimo

    Hanno un singolare destino questi miei appunti, li scrivo e li memorizzo in un blog per rintracciarli quando voglio ritrovarli,

    ogni tanto lascio dei messaggi ad altri blogger presi a caso dalla rete, confidando nella curiosità di quel qualcuno che scrive storie e le affida alla vastità oceanica costituita dal web, come lanciare un messaggio nella bottiglia, anzi addirittura come se fosse la bottiglia solamente a giungere a destinazione, cioè in testa dell’ignaro destinatario, quello vorrei fosse l’effetto ma so che è inutile farsi leggere, farsi sentire a tutti i costi, ormai nessuno legge più nessuno, ci sono troppe parole scritte in giro

    singolare destino di questi appunti: non solo il messaggio nella bottiglia che è una romanticheria cui s’è giocato da ragazzi, ma anche la fisicità delle pagine stampate

    A affidava i suoi appunti ad un collega, voleva farglieli leggere per capire se aveva un senso quella sua ricerca, il collega di rimbalzo lasciava quei fogli in giro per la città dove abitava, come si trattasse di un bookcrossing le parole di A. diventavano un possibile passatempo per ignari destinatari, quasi come nel caso dei messaggi che lanciava come fossero in bottiglia ai blogger con cui si imbatteva

    A potrebbe essere anhtropos, rimanda alla parola primordiale, alla prima parola assoluta che si è formata nel cuore del primo uomo, prima che sulle sue labbra

    Z era il collega di A ed era come Zorro, Zoroastro,i discorsi folli passeggiando nella’ria fine delle montagne di Niietzsche

    AZ, l’inizio e la fine della scrittura, uno che prendeva appunti per dimostrare di esistere – lo dimostrava a sé stesso- e l’altro che lasciava in giro quegli appunti

  51. utente anonimo

    bravo. sei un vero filosofo. tipo Zecchi, no, hai capito.

  52. utente anonimo

    anvedi AZ verde.

  53. personalitaconfusa

    Nemico® funziona così: una volta acquistato, Nemico® si presta a litigate di ogni genere. Poi alla fine ammette di aver torto e chiede scusa in ginocchio.

  54. personalitaconfusa

    Nemico® funziona così: una volta acquistato, Nemico® si presta come controparte in litigi furibondi (l’argomento del litigio è scelto dall’utente del servizio, ovvio). Poi alla fine Nemico® ammette di aver torto e chiede scusa in ginocchio.

  55. LaCarmilla

    Io voglio assolutamente NEMICO!! Almeno lo uso come partner x provare le litigate con mia madre

  56. namaste

    ne deduco che chi trova codesto Amico perde un tesoro

  57. smurf

    Che palle un amico sempre allegro e perfetto. E con chi litigo io?

  58. LadyK

    Forse Nemico© potrebbe servire per aprire il campo ad Amico©. Il primo crea situazioni devastanti, il secondo accorre in aiuto. Così l’economia gira.

  59. LadyK

    (io uso ©, tu usi ®, va beh, il concetto è lo stesso)

  60. utente anonimo

    Beh un amico migliore io l’ ho già trovato.

    Cerco di prenderne a + non posso

    I soldi !!

    Si Si poetate voi,, però poi tutti al lavoro.

  61. utente anonimo

    Per Nemico (R) ho tutte le carte in tavola… praticamente ho bisogno di un commercialista.

  62. koopa

    Anch’io lo voglio! Soffro di una temporanea ma dolorosa assenza di questo accessorio!

    p.s. è la prima volta che ti leggo ma devo dire che il tuo blog è veramente bello, complimenti!

    ciao ciao

  63. utente anonimo

    non ti leggevo da qualche giorno, così mi sono imbattuta contemporaneamente nel monologo e in quest’ultimo post e devo dirti una cosa: penso che tu sia VERAMENTE BRAVO, ma bravo bravo bravo

    ciao

    simo

  64. diamonds

    Amico® crea un’atmosfera affinchè il Nemico® che c’è in noi possa distruggerla possa distruggerla….

    “Datemi un braccio artificiale e vi solleverò il monco”

  65. utente anonimo

    Vedo che la cosa sta andando in porto, per questo, anche per soddisfare più rapidamente ogni tipo di esigenza , riuscendo ad aver tariffe sempre più interessanti (incluse le comode rate ), direi di predisporre varie categorie fisse di Amici (erre): si sa il “su misura” è sempre più caro e magari qualcuno può avere delle esigenze non troppo pretenziose.

    Ferme restando le spese a carico dell’ acquirente, potresti individuare le tipologie di Amici (erre) più richiesti e far studiare agli aspiranti Amici (erre) dei copioni scritti.

    Ad es.:

    Amico(erre) consigliere (secondo te è meglio che le regali questo oppure… )

    Amico(erre) Echelon (un amico che sappia ascoltare, )

    Amico(erre) mattacchione (cazzeggio assicurato)

    Amico(erre) culturalmente corretto (colui che condivide gusti cinema/musica/gelato)

    Amico(erre) troppo giusto (il passepartout dei locali più in voga)

    Amico(erre) giusto (il passepartout tout-court)

    etc etc…

  66. Bertrand

    io vorrei arruolarmi nel corpo degli Amico®

    C’è da fere una selezione?

  67. Bertrand

    ma c’è un contratto a progetto o si può lavorare anche con partita iva?

  68. diamonds

    Amico®Estregon,una sorta di bambola gonfiabile per sublimare le pene da lunghe attese d’amor(aspettando godrò)

  69. lindascotti

    Amico®, che bella opportunità di impiego!

    C’è anche la versione femminile, vero? Amica®, il mio nuovo lavoro!

  70. lagoblu

    Uff… mi sa che ci sono tante ordinazioni. Ne è rimasto uno per me?

  71. utente anonimo

    Guarda che ci sono già molte persone che fanno quel lavoro lì.

    Si chiamano gigolò.

    O mignotte.

    ciao ciao

    Lykaios

  72. drago78

    finalmente ho capito come mi chiamo….oddio ero io amicoR e tutti ridevano di me perchè non mi facevo pagare…grazie amicoX che mi hai dato questa forte notizia.

  73. utente anonimo

    fantastico.. dovrei farmi assumere.. almeno mi pagherebbero per fare ciò che faccio gratis..

    un bacio

    julie

  74. utente anonimo

    teleamigos.es la versione spagnola…by renault…caro personalita un pubblicitario ti ha preceduto…

  75. Lathi

    lo voglio ma non si potrebbe fare 100 euro iva inclusa? ç_ç

Write a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *