L’email marketing all’inizio del XXI secolo

Erano mesi che la vecchia casella di posta elettronica di questo blog, registrata gratis et amore su Katamail, dava segni di insofferenza. La poveretta aveva cominciato a ricevere lettere dagli Stati Uniti, firmate da sconosciuti quanto molesti venditori di Valium e Xanax (evidentemente qualcuno pensava, non senza ragione, che io avessi bisogno di questi farmaci). Per ovviare al fastidio, la signora casella si era munita di un filtro speciale, ossia un’opzione automatica prevista dal programma: tutti i messaggi contenenti le parole “valium” e “xanax” venivano cestinati senza esser letti. La signora casella era soddisfatta di questa soluzione e si sentiva molto furba. Ma loro, i mittenti, per aggirare l’ostacolo hanno preso a scrivere le parole valium e xanax in modi diversi (va_lium, vaIium, va l ium, v.a.l.i.u.m., e così via).

Poi le missive anglofone si sono moltiplicate: commercianti di software pirata in saldo, chirurghi plastici, usurai specializzati in mutui trentennali, venditori di protesi porno… Tutti molto cortesi, tutti molto insistenti.

Ho scritto al dottor Katamail e gli ho chiesto se per puro caso avesse ceduto il database degli utenti a qualche malintenzionato: “Ma cosa va a pensare, signor mio,” – ha risposto lui – “anzi, già che ci siamo, le interessa un’enciclopedia? Un mutuo? Un vibratore usato? Un chilo di pomodori?”.

Quindi sono comparse le prime email delle ragazzine: “Ciao mi chiama Adalgisa, abito a Boston, ho 20 anni, mi piace la musica, il cinema e farmi le foto nuda seduta sul water, se vuoi chattare con me clicca qui”.  Una volta ci ho cliccato, lì. In un secondo sullo schermo si sono aperte quaranta finestre animate. Ma molto animate, forse persino troppo. Non avevo ancora finito di chiuderle, ‘ste benedette finestre, che mi telefona il direttore della mia banca: “Senta, Confuso, ma questo bonifico online da centomila euro a favore di una certa Adalgisa Inc., lei lo vuol autorizzare sul serio?”

Gli speditori di virus sono arrivati dopo. Sempre persone diverse, un esercito di mittenti che pareva l’elenco telefonico di Los Angeles. Jimmy, Claire, John, Pasquale, Sarah, Jason… “Hi!”, dicevano. E alla mail allegavano un file chiamato virus.exe, deleteyourcomputer.exe, andnowyoudie.exe e cose così. Hi lo dici a tuo padre, gli rispondeva io. Insomma, qui per leggere tre messaggi provenienti da esseri umani amici bisognava cancellarne 8.000 spediti da robot instacabili e pirla perseveranti.

Infine, il botto: in questi giorni, un supervirus gentilmente inviatomi da tale yblvdnbj@ahah.it ha raso al suolo casella e programma di posta elettronica. Orbene, mi tocca passare a nuovo indirizzo, e siccome qui siamo al passo coi tempi, ci siam fatti il Gmail, la casella email di Google. L’indirizzo, se interessa, è personalitaconfusa@gmail.com.

Questa voce è stata pubblicata in marketing. Aggiungi ai segnalibri il permalink.

70 Responses to L’email marketing all’inizio del XXI secolo

  1. mu dicono:

    confù, per cortesia, potresti cancellare il commento di ‘sto demente qui sotto? grazie.

  2. utente anonimo dicono:

    Concordo con mu..
    Una volta che non voglio sentire disgrazie me le ritrovo sempre tra i piedi.. E questo mi ha fatto passare la fantasia di andare sul suo blog.. :(
    Piuttosto, se siete turbati dal badge aziendale e dal ruolo di stagista, ho “postato” qualcosa sul mio. Se volete.. :DDD
    Accetto anche vaXXanXXlo.. :DDD
    Potamina
    PS: Confuso, sei dipendente??
    E la dirimpettaia?!?? :D

  3. follemente dicono:

    consigli per gli incassi:
    da oggi la pubblicità occulta su questo blog costerà 10 euro per ogni riga di testo. io non pago perchè ho avuto l’idea.

  4. gilgamesh dicono:

    Bene, la informo che volendo usare l’ottimo client Thunderbird anzichè il browser per la sua casella Gmail, può farlo, se le serve le comunico come via mail.
    Con l’occasione le comunico che grazie a Latifah ho anch’io una bella casella Gmail (gilgamesh.blog@gmail.com) nuova di zecca, e anzi, ne ho 6 da regalare a mia volta.. chi ne vuole una? :o)

  5. [il commento cui si riferisce MU è stato cancellato. Mi spiace ma era un po’ TROPPO fuori tema. E poi, per chi volesse segnalarmi qualcosa basta un’email: ne ho una nuova di zecca]

  6. utente anonimo dicono:

    La mia e-mail corredata di tesi-intasa-casella hai fatto in tempo a riceverla? O te la rispedisco al nuovo indirizzo?

  7. spad dicono:

    ma alla gmail si riceve spam porno comunque!!.. solo che le calde-studentesse-vogliose-di-viagra chattano con te solo se sai dov’è il loro punto G..

  8. IRENE: mai ricevuta.. temo che la tua tesi la stiano leggendo i tecnici di katamail… ;)

  9. ezraz dicono:

    ebbbrava!

    bacibà

  10. skidx dicono:

    Come hai fatto a prenderti un virus mandato in e-mail?
    non mi dirai che ti sei fidato del sig. Yblvdnbj e hai aperto l’allegato?

  11. jorma dicono:

    Io per stare tranquillo con i virus indosso 10 preservativi evitando ogni contatto con la tastiera.

  12. toponzo dicono:

    l’ideale è passare ad una mail con l’anti spam come l’ottimo yahoo, o meglio ancora cambiare sistema operativo, con linux problemi del genere non esistono. ma se non ti senti pronto per linux basta cambiare browser, prova con mozilla (mozilla.org) che ha tante simpatiche opzioni di sicurezza attivabili..

  13. mu dicono:

    (grazie, confù)

  14. utente anonimo dicono:

    Allora..
    stesso problema, penso sia di tutti ormai.
    Io uso un progrmmino bello bello..
    Si chiama mailwasher, scaricato da http://www.firetrust.com/ in prova, e poi reso definitivo grazie a un codice datomi da un amico. Questo programma lo avvio ad ogni connessione: mi controlla automaticamente la posta, senza scaricare nulla, mi fa leggere le prine righe della mail in un formato non virussoso, mi indica i possibili spam e virus, e i vari mittenti sono segnati in “friend”(se li ho inseriti precedentemente) o in “stronz”(no, a dir la verità non ricordo la definizione..).
    Poi schiaccio “process mail” ed elimina tutto l’indesiderato.
    A quel punto decido se usare il mio outlook o meno.
    è un programmino abbastanza simpatico.
    Alla fine, ho dovuto cambiare lo stesso anch’io la mia mail, perchè quando sono andato in vacanza, al mio ritorno s’è dovuto controllare 980 mail, (le uniche di amici erano 2.. che delusione..) e la cosa l’ha impegnato un po’..
    Ma ancora lo uso, a prevenire attacchi di Viagr@ e Medic on line..
    Daw

  15. reginadelsole dicono:

    ma con tutto quello spazio a disposizione non ti sentirai un po’ particella di sodio?

  16. boinz dicono:

    Ma la G-mail è la posta per i G-men?

  17. badgi dicono:

    Tutto ‘sto casino per dirci: “scrivetemi, mi sento tanto solo”?
    Ti scriviamo! Tranquillo.
    Ti interessa per caso una partita di V_1_4_G_r_4??? A soli 19,99$ !!
    Un affare! Sopratutto se sei in quello stato di abbandono…..

  18. utente anonimo dicono:

    IMPLORAZIONE x Gilgamesh:
    IO IO IO!
    Io voglio un account gmail!

    Ma come avete fatto?

    Avete già visto questo ?

    AH, complimenti al sig. Confuso. Bel post! (non paragonabile a quello dell’oloturia, ma… ) ;o)

    Saluti,
    l.

  19. severine dicono:

    ah, ecco.
    (G sevérine)

  20. Effe dicono:

    Effe-G (in rigoroso ordine alfabetico)

  21. GILGA: grazie, ma per ora mi avvalgo dal grazioso notifier. Pare funzioni.
    POTAMINA 1: dipende.
    POTAMINA 2: passati dove?
    SKIDX: sono innocente, è stato il signor outlook (pensa, usavo outlook.. che poveraccio)
    BADGI: interessa del v*i*c*o*d*i*n in saldo?

    [A proposito, ora posso dire pure io la frase più trendy della rete. Vado? Vado: “Ho degli account gmail da regalare!”. Credo. O no? Se qualcuno spiega come si regalano…]

  22. gilgamesh dicono:

    X§°, basta l’indirizzo email della persona alla quale si vuole regalarlo (l., a proposito se lo vuole mi scriva, l’indirizzo email, opportunamente despammizzato, è sul blog) e mandargli tramite Gmail stesso l’invito. Comunque i posti disponibili per la beta stan finendo, e via via le nuove caselle avranno sempre meno inviti da distribuire fino ad arrivare a zero..

  23. sphera dicono:

    A me l’han regalata, una Gmail, ma a quanto pare ci son dei problemi con il Mac, a meno che si abbia l’OsX che in ufficio non ho ancora… Mi toccherà sopportare ancora un po’ le proposte di ‘enlargement’, viagra e chat con deliziose signorine. Mi offende anche un po’, del resto, questa scarsa attenzione al marketing al femminile.

  24. utente anonimo dicono:

    Chi me lo da un account Gmail? Eddai! Eddai!Eddai!Eddai!Eddai!Eddai!Eddai!Eddai!Eddai!

    Nel caso scrivete a panglos@despammed.com

  25. severine dicono:

    La frase sarà anche trendy da dire, ma il problema è che non si sa più a chi sbolognarli ‘sti account. Mi sa che dei quattro che mi restano, uno lo do al gatto, l’altro alla bambina e magari uno a mia mamma, così poi le scrivete.

  26. pogmotoin dicono:

    Il problema dei virus l’ha risolto gentilmente il Signor Apple, ora aspetto che risolva anche quello della munnezza.
    maaaa…com’è Adalgisa nuda sul water? e dove hai cliccato?

  27. Eh, se te lo dicessi non ci crederesti.

  28. tuonopettinato dicono:

    Ottima tecnica quella di sviare il discorso sull’opportunismo e sul parassitismo degli altri per poi infilarci alla fine la tua di pubblicità… Ho capito… il tuo scopo è vendere caselle di posta elettronica su Gmail…ah… bravo…
    e a questo proposuito volevo dirti che sul mio sito ci sono delle ottime macchinine telecomandate in offerta se prendi 4 chili di zucchine …ciao alla prossima

  29. utente anonimo dicono:

    da tutto il post si evince che lei ha un rapporto privilegiato con il direttore della sua banca, e questo significa molte cose. nel mio caso il bonifico l’avrebbero fatto senza pensarci troppo: finalmente avrebbero avuto gli interessi sullo scoperto, visto che sul mio conto non ci sono altri modi per guadagnare. propongo di invalidare il titolo di poverino del dott. confuso. scusi il post antipatico, ma la buona fede degli utenti deve essere tutelata.

  30. veramente la banca mi telefona solo quando deve avvertirmi che sono in rosso…

  31. GILGA, io qui il pulsante “Invite a friend to join Gmail” non lo trovo… che significa?

  32. severine dicono:

    che per evitare che tu faccia danni, ti hanno interdetto alcune funzioni base
    (controlla se hai il reply to all)

  33. utente anonimo dicono:

    Per Confuso :) :
    1.Dipende.. Diminutivo di dipendente?? :D
    2.”Passati” nel mio blog.. Forse ti sei X§° qualche post precedente… ;))
    3. Sei sicuro che lavori a Milano??
    C’è una mia amica di Genova che sostiene di avere uno vicino che ha la doppia personalità (fa anche le vocine diverse!!!!) e lei è un’ottima dirimpettaia, però non è oca, quindi forse lei non è lei e tu non se tu..
    E io allora, sono io!?!?!!????! *_*
    Potamina.

  34. Nuez_ dicono:

    L’indirizzo per la futura sposina lo trovi qui http://www.gibo.it/.
    “Just for special people”, e ho detto tutto…

  35. gilgamesh dicono:

    X§°, temo abbia ragione Séverine..

    I posti disponibili su Gmail sono limitati, quindi se non hai il bottone probabilmente è perchè ti hanno inibito la possibilità di inviti.

    Potamina, probabilmente sei una farfalla che sogna di essere una ragazza che sogna di essere un’ippopotama. Per ulteriori spiegazioni citofonare Marzullo.

  36. utente anonimo dicono:

    Gilga, la ragazza che sogna di essere un potamo.. beh, il sogno si è realizzato.. :D
    Sono un disastro!!
    Ma la farfalla non sarà mica quella dell’effetto-casino-mondiale… Ooops…
    Ora mi spiego il perchè dei miei casini….. E perchè proprio a me!!!
    Nel frattempo cerco le altre pupe, non si sa mai, dovesse autoclonarsi e triplicare i miei casini… :D

  37. skyclad dicono:

    amici, mi è rimasto un gmail… il/la più veloce se lo arraffa!

  38. chinaski77 dicono:

    Tempo fa mi è arrivata una cartolina virtuale. Mi son detto: “è un virus”. Poi l’ho aperta. Mi piacciono davvero troppo, le cartoline, e trovo che sia un pensiero molto carino, mandarle. Adesso ho un virus sul computer.

  39. bagnasciuga dicono:

    io dico che stai cincischiando per non parlare della tua candidatura al grande fratello. lo trovo poco etico.
    :)

  40. utente anonimo dicono:

    però certe gif animate con pompino, fra le 40 finestre animate, hanno un che di creativo…

  41. argh.. qui urge comunicato stampa.

  42. utente anonimo dicono:

    beh, se lo volete sapere gira voce, affidabilissima è chiaro, che il confuso cambierà sesso al 40° giorno di permanenza nella casa. è un accordo che ha fatto direttamente con Maurizio Costanzo per sbaragliare la concorrenza di Costantino ai provini. shhhhh! mi raccomando…

  43. boinz dicono:

    Skyclad: ma se proprio non sai cosa farne ma ci son qua io!!! (su, su! in cambio ti mando un tetris dove i mattoncini cadono in testa a Bill Gates).
    Nel caso, aboinz@yahoo.it

  44. utente anonimo dicono:

    Insomma!!!
    Questo comunicato arriva o no??
    Parteciperai?? …così se non vai…
    mi posso provare a iscrivere…
    Se invece vai… Beh, vado a Veline!!!!!!! (avere un potamo sarebbe di audience o no??) :DDD
    Potamina

  45. utente anonimo dicono:

    Per quanto ne so io, un account appena creato non può regalare altri account… altrimenti come farebbe Google a spiegare il perché dell’adulazione “dato che lei è il migliore beta-tester del mondo, nonché in assoluto quello con più esperienza, le diamo l’esclusivo privilegio e potere di invitare altri suoi pregiatissimi amici nella casta” che precede la richiesta dell’indirizzo da invitare?
    ergo: credo che tra qualche tempo pure il sig. Confuso potrà finalmente pronunciare la frase più trendy della rete.

  46. spad dicono:

    comunicato stampa?.. chiamo la redazione di Topolino?..

  47. steber dicono:

    E forza confusoooooo
    che siamo tantissimiiiii
    e abbiamo un sognooo
    in fondo al nostro cuoreeee
    confuso al grande fratelloooo
    confuso uno di noiiiii

  48. utente anonimo dicono:

    Olè olè olè Vaiiiiiiiiii siiiiiiiiii siiiiiiiii

  49. badgi dicono:

    Si accettano offerte di g-mail da chiunque ne abbia a iosa.

  50. Maya_Desnuda dicono:

    Allora non sono l’unica a ricevere proposte da ragazze “accoalrate”…cominciavo a pensare che qualcuno mi avesse presa per lesbica…almeno avvisare anche la sottoscritta!

  51. utente anonimo dicono:

    carissimo Confuso,
    attendiamo ansiosamente comunicato stampa che o A) smentisca partecipazione al GF5 (5?)oppure B) confermi partecipazione al suddetto (oppure a Veline, volendo)
    Alla fine della seconda settimana lavorativa dopo le vacanze non siamo ancora pronti per tutta questa saspens. Sia buono. Stiamo tirando le 18 a fatica, qui.
    Saluti,
    nina

  52. gilgamesh dicono:

    Voci incontrollate dicono che il famoso blogger al Grande Fratello 5 potrebbe essere nientemeno che un redivivo Sapo!
    Dato che nessuno (o quasi) sa che faccia abbia, potrebbe anche trattarsi di Spad che si spaccia per esso.

    Spad però lo si sgama subito perchè ormai c’ha la faccia nel faceroll.. a parte che ce l’aveva da tempo pure sul Blog.

    Ergo, se il Famoso Blogger non è il Xc°nfu§° restano solo due possibilità: Luca Sofri grazie ad una potente raccomandazione di Daria Bignardi, o Giulia Blasi sponsorizzata da Selvaggia Lucarelli.

    [Gossip Mode on]

    Dato che tertium datur, potrebbe essere chiunque altro, famoso o wannabe, ad esempio Melissa P. visto che a quanto pare anche lei ha un blog, e proprio su Splinder (e penso anche di aver sgamato quale, ma non ne sono certo) oppure la fresca ex-blogger Kiki, che pare sia stata lasciata dal suo ragazzo Nic proprio a cause delle bugie da lei scritte sul suo (ex) blog, ormai cancellato (appena dopo essere stato inserito nella Blogbar).

    [Gossip Mode Off]

    Studio, a voi la linea.

  53. gilgamesh dicono:

    Mmm, la stessa fonte della voce incontrollata annuncia pure la riapertura della mitica pOsteria di Gianfra,Sapo e Fra83.
    Penso a questo punto si possa considerare destituita di ogni fondamento.

  54. gilgamesh dicono:

    Mi scuso per il probabile mal di testa causato a chi cerca di leggere il testo lampeggiante due commenti sotto, era solo un esperimento, non si sa come andrà a finire >.

  55. steber dicono:

    secondo me, sarà la Lucarelli in persona.

  56. informazioninutili: sì, il ns ufficio stampa lo sta editando.:)

  57. utente anonimo dicono:

    Signor Confuso, lei è, come sempre, fin troppo gentile. La ringrazio, mi prostro (approfittandone per schiacciare un pisolino sulla scrivania) e rinnovo la mia ammirazione per la sua di lei persona.
    saluti, nina

  58. gilgamesh dicono:

    Una smentita è una notizia data due volte

  59. mikebongiorno dicono:

    sinceramente, da blogstar a neofita: dopo quanto tempo che uno ha un blog smette di controllare ogni 10 minuti le proprie statistiche su shinystat? Io non ce la faccio più…

  60. utente anonimo dicono:

    mai, mike!!

  61. utente anonimo dicono:

    dopo aver ricevuto mail in cui si esprimeva acuta preoccupazione pe un mio status di redivivo, testimonio il mio status medesimo(ma anche no™, ma purtroppo non parteciperò al GF5, o almeno sul contratto c’è scritto di dire così.
    confermo inoltre la chiusura imperitura della pOsteria.
    colgo l’occasione per dire anche che spad non si spaccia per me, ma spaccia e basta.
    e checcazzo. e vaffanculo.™
    SAPO!!

  62. squeezeand dicono:

    tremo per la mia casella di katamail…

  63. spad dicono:

    il Sapo ha parlato!!.. (ho parlato io quindi?.. non mi sono sentito..)

  64. utente anonimo dicono:

    stesso identico merdoso problema!!!!

  65. frankkie dicono:

    io ho la posta di freemail, prima posta gratis in italia. ma poi se l’è comprata supereva e dopo un po’ hanno cominciato a inviarmi schifezze che pesavano quintali, finchè mi hanno detto: se vuoi, con SOLI 2 euri al mese la casella diventa di 50 mega! e io ho pagato. e poi ho comprato il filtro antispam, quello della posta indesiderata, un antivirus potenziato… insomma ieri ho affittato due piccioni, ho spiegato ai gatti che non si mangiano, e ho ripreso la corrispondenza col mondo!

  66. utente anonimo dicono:

    Pare che tutti qui abbiano più caselle e inviti da dare di quelli necessari.
    Se proprio proprio ve ne avanzano, se proprio proprio volete togliermi dagli impicci di hotmail, tiscali e spammifici vari, e se proprio proprio il mio supplice e accorato appello non vi lascia totalmente indifferenti, maz_da AT hotmail PUNTO com

  67. Anonimo dicono:

    Volevo solo avvisarvi che se continuate a scrivere i vostri veri indirizzi gmail(e non) sui commenti e nel blog, ben presto gli accaniti venditori di prodotti per l’allungamento dell’organo riproduttore e simili vi ritroveranno.. occhio!

    Grimmo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *