Ferragosto in città (comunicato stampa comunale)

Anche quest’anno l’Assessorato al Tempo Libero della grande città del Nord ha organizzato un ferragosto all’insegna del divertimento per anziani famigliole e bambini rimasti in città. Un bel applauso grazie.

Musica, cultura, mostre, svaghi: ce n’è per tutti i gusti!

Alle ore 13 la grande arte, con una personale di quadri del famoso pittore Piergiorgio Schivazappa, nostro illustre concittadino.
Sarà presente l’autore che così magari per una volta riesce a vendere qualcosa e a settembre va in ferie pure lui.

Alle 14, per i più piccini, i tornei di schiaffi del soldato, gavettoni e sputi nella scenografica finta spiaggia allestita dal Comune in un parcheggio deserto.

Ore 15, ballo liscio per over 65, anche se fa un caldo da morire.

Alle 16 la grande moda con il defilè in piazza, presenta un ex concorrente del Grande Fratello 3, ci sono 100 posti a sedere, se per favore alla fine qualcuno ci aiuta a ripiegare le sedie.

Alle 17 sul maxischermo il grande sport con le imperdibili semifinali di tiro al piccione a squadre in diretta dai campionati del mondo di Atene.

Alle ore 20 la consueta Cena di Ferragosto con il signor Sindaco rientrato appositamente (e temporaneamente) dalle vacanze in Costa Smeralda. Il signor Sindaco – al fine di evitare la figura dello stronzo superabbronzato che mangia con i pallidi anziani povericristi – a tale scopo, dicevamo, il signor Sindaco sta trascorrendo la vigilia sì in Sardegna ma sotto l’ombrellone anzichè al sole sul materasso del suo motoscafo d’altura come è invece solito fare. La Cena Cittadina si terrà all’aperto e tutti proprio tutti potranno parteciparvi, basterà versare la simbolica cifra di euro 25, pane coperto e bevande esclusi. Portatevi l’Autàn.

Alle 21 la bella musica anni ’50 e ’60 con Gianni Fumagalli che nessuno sa chi cazzo sia ma invece è amico di Fausto Leali, dice che una volta stava quasi per vincere gli ottavi di finale al Festival di Castrocaro e poi insomma a ferragosto era l’unico disposto a cantare gratis.

Alle 23 breve spettacolo pirotecnico di petardi: gli anziani stiano attenti a non lasciarsi centrare dal fall out del fuoco amico.

E infine, alle 24 per cortesia tutti a dormire che domani il Sindaco ha il volo per Olbia alle nove di mattina quindi si deve alzare presto.

Questa voce è stata pubblicata in informazioni errate. Aggiungi ai segnalibri il permalink.

35 Responses to Ferragosto in città (comunicato stampa comunale)

  1. kAy979 dicono:

    ohhh mi mancavano i tuoi post!

  2. Marcellus dicono:

    Il ballo piscio, non liscio, vista l’incontinenza del 99% degli astanti.

  3. LadyK dicono:

    Sì, li ho sentiti i fuochi d’artificio. Da una casa in piazza Firenze. E mi rodevo, d’aver perso 5 intensissimi minuti di scoppiettii. Chissà che spettacolo.

  4. Marcellus dicono:

    Manca il “porchetta party”, irrinunciabile a ferragosto. Col patrocinio dell’ APCAE (Associazione Per una Corretta Alimentazione Estiva).

  5. vada per la porchetta al taglio, purchè accompagnata da filetto di cernia findus con zuppa di moscardini scongelata.

  6. rooster dicono:

    insomma una cosa leggera…

  7. utente anonimo dicono:

    Personalità Confusa, si vede che sono tutti in vacanza, c’hai “solo” 6 commenti, strano per i tuoi record! Comunque complimenti per i tuoi post!!! Ma tu non parti mai?
    Mafalda

  8. ..ehm, veramente, se escludi un breve intervento, era da fine luglio che non mi collegavo.. :) [oggi sono in ufficio, maledizione]

  9. LadyK dicono:

    [Si vede che sono tutti in vacanza, anche con la testa, hehehe]

  10. LaLimpia dicono:

    Ah ah ah ah ah ah!!!!

  11. roses dicono:

    io e mia madre abbiamo gareggiato alle olimpiadi di punto croce. Io oro, lei argento.

  12. fboss dicono:

    e qualcosa sui quindici giorni di ferie? Dai che c’è qualcosa da dire…

  13. kAy979 dicono:

    sig confuso so che lei è contro le mode… però se le interessa una gmail, da me oggi ne regalo una :)

  14. KAY, davvero molte grazie. invero la ho già, me ne hanno già regalata una.. ma non trovo più la password:))

  15. FBOSS: ferie di chi? :)

  16. utente anonimo dicono:

    lo ammetto: mi sono collegata dalle ferie per vedere se eri tornato. ora sto molto meglio, posso andare in spiaggia tranquilla.
    fantanonima

  17. ale.tele dicono:

    ma vivi a milano o a campogalliano… avrai di meglio da fare!!! :)

  18. KIMARG dicono:

    Io sono il noto pittore naif Vitaliano Carotenuto… protesto aspramente perchè tutti gli anni scelgono lo Schivazappa, eppure io sono maestro di nature morte… provetto! Sfido lo Schivazappa ad un’estemporanea… e poi ci ho il diploma in arti figurative … perbacco, pertabacco e pervenere!

  19. caro vitaliano, lo schivazappa la attende per un pubblico dibattito organizzato dal comune allo spazioanziani stasera ore 20. porti l’autàn.

  20. fboss dicono:

    suvvia qualche vacanza, qualche spostamento l’avrai fatto…

  21. lasgrigua dicono:

    insomma..ma lei lo porta il pareo?

  22. KIMARG dicono:

    Il torneo di sputi é stato annullato. L’assessore da arbitro era divenuto unico bersaglio. Peccato, perchè l’oriundo americo-albanese Joe Caca Aferditi Qasim aveva mostrato notevoli doti sommergendo la nuca pelata dell’assessore con uno scaracchio acido alla benzedrina scagliato da ben 27 metri… un colpo da titolo olimpico, meritava la prestigiosa sputacchiera d’argento in palio ogni anno al saloon di Dodge City…

  23. KIMARG dicono:

    In compenso il gran defilè di moda ha avuto un successo strepitoso, hanno sfilato Milly “la laida” (miss monnezza a Bagnara Calabra nel 1987), Fatima detta “Mistero” (miss adipe miracolato a Lourdes lo scorso anno), Kathy “cosce al vento” (miss buccia d’arancia nella Conca d’oro) e Roxxella O’Tara (miss domani é un altro giorno!). Tutto é andato bene fino alla conclusione quando Sergio ha avuto la non felice idea di fare un apprezzamento alla Laida: “Puzzi come un cane marcio ma ti scoperei lo stesso, seppure con la maschera antigas”. Si é sollevato dal pubblico Alvaro il fetido, montagna umana nonchè fidanzato della laida ed ha prontamente annodato il Sergio al pennone, procedendo all’alzabandiera con la musichetta del Grande Fratello come colonna sonora. E’ stato un momento toccante!

  24. KIMARG dicono:

    Sono Vitaliano Carotenuto… rispondo “Presente! All’erta sto’!” Io l’Autàn lo porto, anche perchè sono sicuro che farà giustizia dello Schivazappa! Quell’insetto!

  25. utente anonimo dicono:

    : )

  26. -elena- dicono:

    e io mi son persa tutto questo????? e io ho passato ferragosto dormendo????? che tonta

  27. Caro Tenuto (oh oh che ridere), attento che lo Schivazappa è parente dell’assessore alla cultura.

  28. Marcellus dicono:

    L’assessore alla cultura, che per sua sfortuna non si chiama Schivasputi, non avrà molto tempo da dedicare al parente imbrattator di tele. Trascorrerà buona parte della legislatura a ripulirsi il cranio allagato dalla prodezza di Joe Caca Aferditi Qasim… é dura riemergere quando si é conosciuto il fondo di un fiume di saliva!

  29. utente anonimo dicono:

    buond

  30. utente anonimo dicono:

    b

  31. Marcellus dicono:

    Ma questo che srive ideogrammi chi é? Il figliolo di Toshiro Mifune?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *