Blogrodeo

Che notte, al Blogrodeo. Chi non c’era, poveretto, davvero non sa cosa si è perso.

Un ringraziamento speciale ai miei eroici avversari, compagni di gioco e di squadra: essere uno di voi, anche solo per una notte, è stato un onore.

Grazie agli splendidi amici venuti da tutta Italia e grazie a Tommaso Labranca, folle conducator della serata. E grazie a voi che c’eravate, conosciuti o meno, a tutti quelli che ho salutato e a quelli che non ho potuto salutare né conoscere – che mi perdonino se possono, o altrimenti mi insultino nei commenti.

Ma grazie anche a voi, narratori appassionati e non pagati, amici, blogger, editorialisti senza patente, autobiografi lettori di autobiografie altrui, pazzi che non siete altro.

Infine, complimenti e un grazie grande come una casa alla mente suprema e regista del progetto, il poeta autore del blog Falso Idillio. Se io fossi stato una donna, temo che me ne sarei perdutamente innamorata.

Questa voce è stata pubblicata in cose. Aggiungi ai segnalibri il permalink.

60 Responses to Blogrodeo

  1. tt dicono:

    quando ai tre cuochi s’è aggiunta una graziosissima cuoca, allora il team è diventato perfetto. ideale per sostituire la vecchia immagine e svecchiare l’appeal delle bustine. :-)

  2. utente anonimo dicono:

    Ma non eri una donna una volta? (alessiaonline)

  3. utente anonimo dicono:

    le microbloggergialle, qui, si devono ancora riprendere perché proprio non si aspettavano che il confuso fosse, diciamo, avvenente. *SB*

  4. utente anonimo dicono:

    Ho letto adesso il blog del 19/6/2003 (sto leggendo un po’ per volta). Non sei una donna. L’esperienza nella vita è data anche dal numero di figure di merda che si fanno. Comunque una certa sensibilità femminile ce l’hai.

  5. allora temo proprio che le microblogialle mi abbiano *confuso* con qualcun altro che si spacciava per me..:)

    anonimo: in effetti, in un certo senso.. bè, è una storia lunga;)

  6. utente anonimo dicono:

    Ho visto anche la foto nel blog “giallo”. Sì, sei decisamente un uomo.

    Dai…un nome me lo metto, così non sembro maleducato.

    Malcolm

  7. utente anonimo dicono:

    e fai innamorare anche noi allora, una foto del poeta?

  8. utente anonimo dicono:

    Vai su htpp://www.microbloggiallo.it. Scorrendo la pagina in basso c’è la foto del mitico personalitàconfusa con cappello da cuoco e mattarello. Che cosa…

  9. amabeth dicono:

    ma tu sei innamorato di falso idillio :)

  10. rossella. dicono:

    ma il toro interista, sono cose anche quelle?

  11. utente anonimo dicono:

    In effetti io me ne sono follemente innamorata, del Falsoidillio :)

  12. utente anonimo dicono:

    Cioè…quello indicato nella foto come personalitàconfusa in realtà è falso idillio. Che cosa…

  13. LadyK dicono:

    In effetti hai ragione: il mio cuore è di Effe, ma anche MenteSuprema mica scherza… ;)))

    (P.S.: tu sei sempre una splendida persona, e il lungo post che ho scritto e che posterò domani sulla serata – ammesso che qualcuno abbia il fegato di leggerlo – ti fa onore come al solito).

  14. jorma dicono:

    Quando partiamo in tour?

  15. severine dicono:

    se fossi una donna anch’io

  16. utente anonimo dicono:

    AbbiAMo iN OsTaggiO iL TuO MatTareLLo. SE lo RiVuOi, AttAcCati. Lo RiVenDereMo e Ci FaremO AlmEno 5 o 6 EUro. TuOi TRisMeGisTi.

  17. jorma dicono:

    Il mattarello e’ del Duca!

  18. utente anonimo dicono:

    è UGuaLe. pEr Noi UNa BLogsTaR vALe L’alTrA!

  19. utente anonimo dicono:

    che non ti dispiaccia. ma: sono cose (o sono cose) non è bello. e sul tuo blog stona.

  20. utente anonimo dicono:

    cioè allora adesso Alessia ama Falsoidillio. Quando vi sposate vi regalo un biglietto della lotteria. In Spagna ha funzionato.

  21. Effe dicono:

    La verità è che siamo tutti innamorati di tutti. Non si va tropo per il sottile, eh.

  22. boinz dicono:

    Ti dirò che l’idea di prendere la macchina e venire fin su a Milano (che dalla mitica Boinzville dista quei 120 km di chicane attraverso il cantiere dell’alta velocità) mi aveva accarezzato la capoccia. Poi mi son chiesto se fosse giusto conoscere di persona i blogger che mi piacciono, vedere che sono alti, bassi, magri, grassi, associare un viso a uno stile. Perché fondamentalmente è proprio questo il bello del blog, che delle persone che ami sai solo quello che loro vogliono che tu sappia, che può essere vero ma può essere completamente inventato: Personalità Confusa è un impiegato assolutamente credibile, ma finché non lo becchi di persona chi può garantire che non sia un dirigente annoiato, un tecnico delle fotocopiatrici o Curzio Maltese in libera uscita? E tutto sfrondato dagli aspetti più esteriori ma allo stesso tempo a un livello ben più profondo e impegnativo di quello che può essere la banalissima chat. Presentarsi sul palco e dire: “Io sono Tizio e questo è il mio blog” non è un po’ spezzare l’incantesimo? Tira molla, molla e tira alla fine ho deciso di sì. Così venerdì sera mi sono rivisto per l’ottantesima volta “Regalo di Natale” (ma mi sono mangiato le unghie tutto il tempo!)

  23. ethico dicono:

    noi stagisti eravamo innamorati di te a priori, ma purtroppo c’hai le balle e solo la copiatascollata è stata entusiasta di chiarire la tua personalità. adesso tenta di costringerti a incontrarla con sti messaggini MiNaToRi pro mattarello! Gli altri due però han gustato gli spacchi di sphera, e scusa se è poco!

    rispetto agli artisti delle lettere… cheserata!

  24. kAy979 dicono:

    ma chi l’ha vinto poi il blog rodeo? con che post? la prossima puntata la fate a Bologna vero? :)

  25. LadyK dicono:

    Buongiorno, Gommaflex! :-)

    (Ti informo che la mia amica ti trovava molto carino)

  26. utente anonimo dicono:

    Insomma,non ci capisco più nulla, quello indicato nella foto sei tu o chi altro?

  27. sphera dicono:

    Boinz, era una preoccupazione inutile la tua: la probabilità di riuscire nella bolgia ad associare facce, nomi e blog era talmente scarsa da essere irrilevante.

  28. la situazione era ed è molto *confusa* (chi era chi? e chi è chi?).

  29. boinz dicono:

    Quasi esistenziale, direi.

  30. ah, vorrei salutare e ringraziare la ragazza cieca che durante il rodeo mi ha detto “sono emozionata, conoscere te è come conoscere tom cruise”. sappia che non ci ho dormito la notte.

  31. LadyK dicono:

    :-)

    Figuriamoci. Non so nemmeno più se c’ero oppure se ho sognato tutto. Probabilmente, la seconda.

  32. utente anonimo dicono:

    manteniamoci, con i commenti, nel buon gusto e nell’educazione, gossip da blog insomma. tutta l’aura del non visto, la paura della delusione, il mondo parallelo infranto… mi pare un pò eccessivo, no? se invece possiamo pubblicamente lodare l’avvenenza di qualche blogger, ben venga.

  33. spad, attento che ti cancello i commenti (ma anche no).

  34. spad dicono:

    cancelli i miei commenti???.. figata!.. ieri ho dato della “gorda” ad una tipa, in un bar.. non e’ che cancelleresti quel commento?. l’ho vista in spiaggia oggi, ha il suo bel perche’..

  35. spiaggia? ma dove sei, all’idroscalo?

  36. superbimba dicono:

    mi sono persa nei commenti. mica a caso non ho mai commentato questo blog, neeeh. mi sono persa anche nelle foto. però mi ricordo che quando mi hanno presentato il *confuso* ho biascicato tipo ghghgh [ma si potrà biascicare un suono gutturale?] e mi sono sentita un’idiota integrale. sai, l’effetto sorpresa dell”avvenenza. poi con lisagialla ci siamo guardate e lei ha detto però! [sì, anche lei a volte usa i punti esclamativi, ma solo quando parla] e io ho risposto ghghgh. E’ andata esattamente così.

  37. cara superbimba, devi aver dei ricordi molto confusi della serata al blogrodeo… l’alcool annebbia la vista, si sa ;-)

  38. mua dicono:

    … Sig. Confuso, al blogrodeo l’ho vista, firmava autografi, veniva assalito dalle fans… rilasciava interviste, si concedeva ai fotografi….

    ormai è più famoso di katia del Grande Fratello, a quanto le serate in discoteca?

  39. boinz dicono:

    Nell’arco delle ultime due ore non ho fatto altro che leggere Hotel Messico. Hai ragione. E’ straordinario. Ora però vorrei piangere!

  40. ethico dicono:

    tom cruise bono e avvenente o nano e impotente? cmque caro confuso, la tipina “sono emozionata, conoscere te è come conoscere tom cruise” è colei che ti rapinò del mattarello, e che ora ti chiede RiScAtTo venale e veniale… ethico vide “live” la scenetta + l’espressione confusissima da “tisogneròtuttanotte”!

  41. ah. in cambio della liberazione del mattarello rapito posso offrire un ticket restaurant da 5,20 valido per un risotto giallo + pane e coperto.

  42. Effe dicono:

    Dottor Confuso, a me l’autografo l’ha sempre rifiutato, però.

  43. mua dicono:

    Non sono proprio del settore, il suo direttore di markenting sarà sicuramente più afferrato, ma in media a serata si guadagnano 5/6 mila euro.

    il Costantino costa un pò di più, è molto richiesto in questo periodo e il suo agente, il Sig. Lele Mora ne chiede anche 10/12 mila.

    beh, facendoLe un veloce prospetto, Lei secondo me, ne vale 3/4 mila minimo.

    Son cose.

  44. utente anonimo dicono:

    vediAMOci stasEra Ti aspetto cHI c’è C’è, Ok?

    il messaggio è cifrato e si autodistruggerà tra 3 2 1 ka-boooom!

  45. badgi dicono:

    Avete Perso!!! :)

  46. Effe dicono:

    No, hanno Persol (nota marca di occhiali)

  47. utente anonimo dicono:

    Per noi è stata la sconfitta più entusiasmante divertente elettrica benchè evidentemente sbronzereccia della nostra acerba carriera di stagisti del blog. Un impulso autocelebrativo mi spinge a specificare: SOLO DEL BLOG!

  48. badgi: [autoreferenziale] Abbiamo x§°.

    copia: ohibò, dai racconti pare sia stata un evento di alcolizzati, più che di blog;)) per lo scambio col mattarello rapito: provami che lo hai, mandami una sua foto col giornale di oggi.

  49. utente anonimo dicono:

    Ce l’ha ethico. Facciamo così, ti apparecchiamo un set da prova del cuoco e per dimostrare che il mattarello è tuo ci fai agevolmente 6 porzioni di tagliatelle confuse. Al limite lo mettiamo in mezzo alla cucina e lo chiamiamo. Se rotola da noi però lo usiamo per farci i tortelli di zucca. La tua, ovviouusly.

  50. utente anonimo dicono:

    Caro Confuso, mi fa piacere che lei abbia trangugiato senza eccessivo dispiacere l’amaro calice della sconfitta.
    Quello che mi chiedo è: come abbiamo fatto a vincere se la sua squadra aveva così tanti sostenitori?

  51. Marrano, ma di quale sconfitta va cianciando?

  52. roses dicono:

    no. nn lo so cosa mi sono persa.

  53. kiarablog dicono:

    …testimonianza foto…sei stato messo on line! smack al confuso/intruso dalla succursale di proserpina

  54. giarina dicono:

    adesso basta però!non si fa così…

    fonderò il PDA

    partito degli assenti

    e poi vado all’opposizione

  55. mistral63 dicono:

    … e grazie a me per non essere venuta e quindi avervi permesso di telefonarmi alle due e mezza di mattina, sbronzi, tirandomi giù dal letto, no? :D :D :D

  56. badgi dicono:

    Davero una bella serata, dottor Confuso, sono contenta che sia riuscito a tornare da Chiasso in tempo…

  57. badgi dicono:

    X§ : in nomen est omen “X§°”! ….

    Dunque se le fa piacere: avete X§°!! :)

  58. Squonk in realta’ non si trattava di sostenitori, ma di franchi tiratori confusi…..

  59. Anonimo dicono:

    ah, ecco perchè…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *