Incontro con una dea

Grande mattinata: sono stato abbordato da una ragazza bellissima. Una divinità dai capelli neri e lunghissimi, gli occhi grandi e scuri, la vita stretta in un vestitino blu. Oddio, abbordato è una parola grossa. Diciamo che io questa non l’aveva mai vista in vita mia, me la sono trovata di fronte e lei mi ha squadrato, mi ha guardato negli occhi, e di sua iniziativa mi ha persino rivolto la parola!

(lei, glaciale e provocante allo stesso tempo) – C i a o . . .

– Ciao.

Lei, aggiustandosi i lunghi capelli neri schiude le labbra, sicura di se’, e mi domanda:

– H a i l a c a r t a f e d e l t à?

(silenzio… un secondo, due, tre…)

– ..S-s-ssì, eccola. Tu puoi darmi un sacchetto?

(lei, svenevole) – C e r t o…

– Grazie.

(sorride) – S o n o 1 7 e u r o e 8 0 c e n t e s i m i .

– Aspetta, guardo se ho gli 80!

Frugo nel portamenete, sperando di trovare i fatidici 80 centesimi, come se questo in qualche modo mi facesse fare bella figura… 50, 60, 65… porcamiseria non ce li ho… 70, 71, arrivo a 72…mi cadono anche le monetine da 1 centesimo per terra… un disastro, lei attende spazientita, qualcuno in coda ridacchia. Mi arrendo:

– No, ehm.. scusa ma non li ho.
– U m p f …
– Mi spiace…
(gelida) – E c c o i l r e s t o .

Mi fa scivolare le monete in mano e dalla bocca le esce un meccanico:
– G r a z i e c c i a o e a r r i v e d e r c i . . .

E subito si dimentica della mia esistenza per rivolgersi alla signora anziana alle mie spalle.

Cassa 15 del supermercato Esselunga di via Rubattino, Milano Lambrate. Sul camice blu ha appuntato anche il nome, ma qui non posso riportarlo. Lei dovrebbe essere ancora là.

Questa voce è stata pubblicata in cose. Aggiungi ai segnalibri il permalink.

34 Responses to Incontro con una dea

  1. spad dicono:

    quella stronza!!.. pensavo ci provasse solo con me.. ed io che mi pettinavo pure mentre ero in coda..

  2. utente anonimo dicono:

    white widow, choice of the day. caro X$ (con la tastietra olandese non si fa il tuo coso, logo), wish you were here, ti divertiresti ;-)
    =livefast=

  3. utente anonimo dicono:

    mettersi a bakkagliare tramite internet è l’ultimo stadio del blogger….

  4. sapozone dicono:

    pensa che a me ogni volta che vado in autostrada e pago al viacard c’è una tipa che mi saluta mi ringrazia e mi augura buon viaggio. però è timida, che non si fa vedere. secondo me ci sta provando.
    lenni brus del ueb.

  5. x il sig. Dezani: guardi che qui “l’ultimo stadio” lo abbiamo superato da almeno 6 mesi, glielo assicuro. E senza bakkagliare. Ciripiripì, kodak.

  6. ranawaiana dicono:

    mi chiedevo… visto che hai fatto un account personalitaconfusa x ovviare al malinteso dell’account alessia che aveva il blog personalitaconfusa… perchè nn fai un blog di alessia con l’account personalitaconfusa… nn avrebbe ne senso ne utilità… però sarebbe equo x entrambi gli account
    inoltre volevo lodare il coso dei referrers… grazie a lui sn riuscita ad avere un link al mio dal tuo blog :P (cosa che agognavo da mesi, dopo l’episodio del titolo omonimo x pura coincidenza) e qst come l’altro commento cancellalo pure.. tanto ormai sn abituata a qst trattamento ^^
    invece oggi io ho dovuto dire al tizio del centro tim che purtroppo non posso inseire il suo numero nel trio di numeri convenzionati perchè sn impegnata ^^” un bacio!

  7. spad dicono:

    sapo, lascia stare, non vedi che quella vuole solo i tuoi soldi?.. non ti ama, ti usa..

  8. ele dicono:

    .. ma quale sarebbe l’ultimo stadio?
    Comunque il baccagliare via blog è roba vecchia.. penso che sia una roba che siste da sempre.. c’è gente che si è messa insieme tramite blog, ormai sono superate pure le chat.. :P

  9. sapozone dicono:

    spad, ne avevo un legittimo sospetto.
    e comunque, perchè ci troviamo su sto sito noioso? andiamo su qualche blog mainstrema on holiday.

  10. amabeth dicono:

    baccagliare = abordare??

  11. ecco, bravo sapo, tornatetene a baccagliare sul blog di platinette

  12. Però, c’è da dire che rispetto a Febbraio di quest’anno, stesso supermercato, c’è stata una certa evoluzione.
    Non è la stessa che sentenziava “”Eh, rincara tutto tranne lo stipendio”, vero?
    No, di quella non avevi descritto le attrattive muliebri. Però sei costante, dovresti proprio averla la Fidaty Card, sempre all’Esselunga di Via Rubattino, Milano Lambrate, vai, da almeno un paio d’anni.
    Complimenti. È di passaggio sulla strada ufficio-casa, eh?
    Gilgamesh
    PS: per Livefast, che fa il figaccio nei Pais Bas, Netherland, Holland o come accidenti si voglia chiamare quel posto: su qualunque tastiera, per fare il segno § basta che tieni calcato il tasto ALT e premi sul tastierino numerico 0-1-6-7.
    Pensa che io ho cercato il codice su mappa caratteri e ho continuato a usarlo per settimane senza nemmeno accorgermi che sulla tastiera italiana il segno § (che sarebbe poi il simbolo di paragrafo) sta sopra la u accentata…
    Geniale, eh?

  13. utente anonimo dicono:

    ma vi date convegno tutti qui??

  14. utente anonimo dicono:

    Senti, mo’ te lo devo proprio dire, caro Confuso: da quando non sei più Alessia sembri proprio allupato. Non perdi occasione per corteggiare le donne, anche virtualmente. Ma l’identità femminile quanti mesi di astinenza ti è costato? :-)))

  15. userunfriendly dicono:

    ciao, rinco. è così caruccio il tuo blog, ma non ho mai trovato il modo di dirtelo (ti leggo da pochissimo). allora te lo dico così, scrivendo questo che con il post non c’entra niente ma ha a che fare con una cosa carina, che mi viene in mente ogni volta che ti leggo, e cioè la risposta che il piccolo principe da al mercante che produce pillole che sostituiscono l’acqua – facendo risparmiare cinquantatrè minuti la settimana: io, se avessi cinquantatrè minuti da spendere, camminerei adagio adagio verso una fontana…
    p.s. se ti da noia che ti chiami rinco, ti prego di farmelo sapere: ogni volta che mi capiterà di scriverti scrivendolo, immaginami con una faccetta terribilmente crucciata.

  16. valido dicono:

    La prossima volta: sconvolgila, paga con un foglio da 500. Se non altro si ricorda di te la volta dopo, quando pagherai tutto in pezzi da 1€

  17. utente anonimo dicono:

    Ne avevi 72 su 80?? Sei pazzo, hai sbagliato tutto. Dovevi dirle “Ne ho solo 72…”. A quel punto se ti faceva lo sconto era fatta.

  18. Ma solo ragazze alle casse? Non è giusto pero’…

  19. utente anonimo dicono:

    X§ non esiste più! L’ho uccisa e messa in pezzettini nel mio Whirlpool.
    Sono io che ci provo con tutte!!!

  20. utente anonimo dicono:

    Oh Direttore che bello incontrarla; niente ferie? Caro Confuso, ti ho fatto un sacchettino di monete da 1,2,5 centesimi. Così la prossima volta non avrai problemi. Vienilo a prendere; pesa solo kg.4…

  21. spad dicono:

    UN NUOVO SERVIZIO ESTIVO DI QUESTO SITO: LA POSTA DEI LETTORI! (che simpatico, eh?)

    Ooh, visto che siamo ad agosto e siamo rimasti in pochi, rispondo a tutti:
    a gilgamesh: no, una nuova cassiera sostituiva la prima, questa qui aveva occhi
    da lupa e masticava caramelle alescane
    a starsailor: l’ultimo stadio è esattamente questo
    a ranaawiana: ^^
    a samartina: va bene anche “ringo”?
    valido: l’esselunga non fa sconti, qui…
    single: non sono allupato, tu lo sei:DD
    erendira: grazie, me le mandi con UPS
    userfriendly: mai visto un pezzo da 500 € dal vivo, esiste davvero?

  22. wile dicono:

    Io credo sia utile alla comunità che tu pubblichi lo scontrino! Io non riesco mai a stare sotto i 30 Euro.. e giuro, non compro nulla! Tu fai 17,80.. così? Senza fare una piega? Eh no eh…!!!

  23. urmf dicono:

    x§, te lo vendo io un pezzo da 500euro.. a soli 100euro.. fallo asciugare un po’, prima..

  24. adeletta dicono:

    Gli hits estivi vi assillano? Vi svegliate in piena notte terrorizzati dal perdere l’audience faticosamente accumulata? laBadante dei Blog! Ricordate: laBadante dei Blog, il vostro avatar a pagamento, la vostra prefica-blog prezzolata.

  25. adeletta dicono:

    …insomma, nessuno che sia andato ad avvisare la cassiera! Solo perchè sono lontanissima, altrimenti ero già in fila…

  26. utente anonimo dicono:

    io stasera ci passo, anche se la probabilità che lei sia in turno e che io la riconosca sono minime. Non si potrebbero avere maggiori dettagli?

  27. valido dicono:

    dopo il ventisettesimo piano, come sempre, l’altitudine aumenta il ritmo delle cazzate da scrivere, per cui evito il commento. ci metto un OT: forse ho un po’ di tempo libero a ferragosto se vuoi, potrei darti una mano…hai cominciato a raccogliere le storie contenute nei tuoi post?

  28. utente anonimo dicono:

    mi riferisco a quelle scaturite dai post, ovviamente.

  29. Per il pezzo da 500, boh ! Mi sembrava di averne sentito parlare, ma da ste parti è gia dura veder passare quelli da 100. A ben pensare mi sa che ho fatto confusione con il pezzo da 500.000 L emesso pochi mesi prima dell’attivazione dell €.

    Almeno quello lo ricordo bene. Spero.

  30. urmf dicono:

    Che centra, dai… era un modo per prolungare la conversazione… se poi ti faceva lo sconto nonostante le politiche aziendali era Vero Amore… ;)

  31. utente anonimo dicono:

    Confuso, ex Alessia, riguardo alla tua considerazione sul mio conto espressa qui sotto (che sarei io quella allupata e non tu), ti informo che sono sì single, ma non mi sono mica fatta suora! :-)

  32. Anonimo dicono:

    single, il mio era un complimento, non un offesa.

  33. Anonimo dicono:

    Alla fine ieri sera andai all’slunga, ma non trovai la divinità dai capelli neri: lo sapevo che avrei necessitato di maggiori informazioni. Bhè, per lo meno ho comprato latte e biscotti per stamattina

  34. Anonimo dicono:

    Stai davvero diventando un marpione!
    E anche un po’ ruffiano…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *