Nel senso che

Il cugino Tommy ha 10 anni meno di me e si veste come una versione hard rock di Bin Laden: fascia in testa, maglietta e pantaloni sei taglie oltre il necessario, ciondoli al collo, barba e capelli lunghi. Quando viene a Milano per gli esami è ospite a casa mia, e ieri ci siamo preparati un discreto set per affrontare la calura della serata: ventilatori a forza 5, bibite fresche, ozio plateale e come sottofondo alla nostra pigra e insulsa conversazione l’intera discografia Led Zeppelin. E così sui primi accordi di Rain Song mi chiede:

– Senti, adesso vorrei capire bene una cosa. Stiamo chiacchierando da un’oretta e non abbiamo assunto alcun stupefacente. Eppure io ho le allucinazioni. Come lo spieghi?
– Che dici?
– Non so se anche tu lo veda, ma io distinguo davanti a noi, seduto sulla sedia, un signore sulla quarantina in giacca e cravatta, molto elegante, abbronzato e con un sorriso da coglione stampato sulla faccia.
– Ah sì. E’ il Direttore Marketing del mio blog.
– Del tuo cosa?
– Del mio blog.
– E che è un blog?
– Una specie di diario online, dove puoi scrivere storie, impressioni, pensieri…
– Online? E chi lo legge?
– Questo è il bello. C’è qualcuno che lo legge. E ognuno legge quelli degli altri.
– Non capisco… a chi può importare di leggere il diario di una persona qualsiasi?
– Questo non l’ho capito bene neanche io, però funziona così. Forse è voyeurismo, o forse normale scambio di idee, di punti di vista.
– Ok, ma il cretino qui di fronte cosa c’entra con questo?
– Lui è un personaggio del mio diario. Rappresenta l’aspirazione balorda che il blog abbia successo e diventi fonte di reddito.
– E ce la fa?
– Assolutamente no. Anzi, ha fallito del tutto. Come è giusto che sia.
– Credo di non aver inteso bene. Vuoi dire che questo deficiente qua in realtà NON esiste?
– Esatto: non esiste.
– Ma perchè continua a sfogliare tabelle e mostrarmi grafici colorati?
– Questa è la sua natura: sta interpretando il personaggio.
– Ed io?
– Tu cosa?
– Io… Sono un personaggio del tuo blog pure io?
– In questo momento sì, lo sei. 

Questa voce è stata pubblicata in cose. Aggiungi ai segnalibri il permalink.

30 Responses to Nel senso che

  1. Effe dicono:

    Sublime…
    A volte penso che siano stati i nostri nick ad inventarci nella vita reale.

  2. utente anonimo dicono:

    Personalità Confusa? Confuso è un aggettivo un pò riduttivo………….

  3. utente anonimo dicono:

    Il tuo blog come matrix… uaoooh

  4. jorma dicono:

    deduco da tutto questo che Tommy e’ stato bocciato all’esame….

  5. eh eh… lo saprò stasera:)

  6. utente anonimo dicono:

    non sapevo avessi un cugino Tommy… quante cose che non so, eh ;)

  7. utente anonimo dicono:

    nonostante le tirate di jella di qualcuno qui sotto auguro a tuo cugino di aver preso 30!

    una bella chiacchierata col direttore marketing deve essere stata MOLTO educativa per lui!

    frank

    p.s. se il cugino tommy apre un blog avvertici!

  8. stranipensieri dicono:

    se la sera prima di un esame mi si palesa davanti un direttore marketing di blog come minimo lo infilo nel tritacarne (anche se non credo d’averlo un tritacarne…… anzi, mi sa che non ne ho nemmeno mai visto uno.. – ma esistono i tritacarne??) Ma il cugino Tommy un po’ di sano ripasso non lo fa? :O

  9. Dulcinea dicono:

    non dico ripassare/studiare prima dell’esame, ma “trombare”, pardon “flirtare” col proprio partner?

  10. Sei grande, grande, grande come te sei grande solamente tuuuuuuuuuuuuuuuuuuu…

  11. utente anonimo dicono:

    non si e’ presentato all’esame perche’ il direttore marketing gli ha spiegato che non era il caso di farsi bocciare…avrebbe perso audience tra gli intellettuali integralisti

  12. utente anonimo dicono:

    ma non sarà che il cugino tommy fa di nick alessiaonline?
    mela

  13. laLuna dicono:

    sei un mito ti leggo da un po’ e mi fai sempre sorridere…

  14. mikchan dicono:

    se gli davi qualche stupefacente forse all’esame si presentava…!
    un sorriso, F.

  15. vivaluva dicono:

    Molto diverrrrtente… io sono appensa stato bocciato….

  16. Squonk dicono:

    Bene, dopo avere passato un anno circa a leggere ed apprezzare i Blog altrui ho deciso anch’io di aprirne uno.
    Poca cosa, senza pretese. Ma i racconti sono veri (per fortuna o purtroppo).
    Propongo il mio blog a te che ti seguo da tempo, chiedendo di essere clemente nel giudizio.
    Ciao.

  17. utente anonimo dicono:

    Il Direttore Marketing vive e prospera con noi. Gli sia resa lode.

  18. MinaMurray dicono:

    Molto postmoderno…mi piace!! Complimenti!!

  19. roses dicono:

    mi sto lentamente abituando al tuo direttore marketing. va a finire che mi ci affeziono (anche a lui). Baci!

  20. utente anonimo dicono:

    fratellino io ora sono a Rimini a cercaere di fare spettacoli e poi vado a Certaldo per un’altra festa di artisti di strada ^^ se ci fai un salto non è male eh ! :)
    Poi ad agosto convention di giocoleria in Francia :p

  21. Effe dicono:

    Vogliamo copiare i sei Personaggi di Pirandello
    adesso? Ridateci Alessia!

  22. jorma dicono:

    (rivoluzione sessuale)
    Datecela e basta!

  23. emmeline dicono:

    (ehm… herr Effe, stia calmo…) …e aridateci pure la Signorina Silvani!!

  24. fio dicono:

    gia’ la Signorina Silvani…ci manca….sniff sniff

  25. E meno male che il cuggggino non faceva gli esami a roma…

  26. jorma dicono:

    però io sono una bloggatrice ventenne e se mi date il cugino Tommy sono contenta :)

  27. Anonimo dicono:

    vi combino un incontro, dammi il tuo cellulare:)

  28. Anonimo dicono:

    ce stai a prova’? secondo me quel numero non arriva a tommy!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *