Il direttore marketing del mio blog

Poiché il mio blog ha superato i 10 visitatori giornalieri, su consiglio di alcuni amici ho deciso di assumere un Direttore Marketing per Personalità Confusa. Dicono che dovrò pagargli un generoso stipendio, ma costui potrebbe aiutarmi a rendere fruttifera l’esperienza del blog. Ho molte perplessità, però il fatto che io mi trovi a pochi passi dall’abisso della disoccupazione finisce per convincermi a questa disperata avventura.

Il tizio si presenta in casa mia, in giacca e cravatta, abbronzantissimo: è sulla porta, non ha ancora aperto bocca e mi sta già antipatico.
Critica il mio arredamento e la musica che esce dall’impianto stereo: “Ma cosa fai, che robaccia ascolti? Sei fuori dal tempo, ma non ce l’hai qualcosa di alternative? E poi, questa sarebbe una casa? Cos’è, 5 metri quadri? E perchè ti vesti così? Sei un noglobal?”

Inizia subito a esporre le sue teorie: innanzittutto lui pensa che nessuno debba linkare il mio blog come “personalitaconfusa” ma solo con l’abbrevazione x§, che deve diventare un logo: “Questo è branding!” esclama trionfante. E approfondisce: “Yes, è vero che così perdiamo i visitatori google che non trovano sulla keyboard il tasto §. Tuttavia ‘X§’ si ricorda più facilmente di un lunghissimo personalitaconfuecc.ecc., peraltro nome – scusa, eh? – un pochino da pirla.”
Be’, su questo ultimo punto posso anche essere d’accordo. L’idea del logo non è male.

Soddisfatto del mio consenso alla sua prima idea, parte con uno sproloquio di innovazioni:

1. “Innazittutto la grafica fa vomitare, è troppo leggera, bisognerà incaricare un designer americano di prepararne uno nuovo. Sono già in contatto con artista di mia fiducia. Ah, e poi manca il payoff”.

2. “I link ad altri blog devono essere a pagamento: tutti i blogger che sono stati linkati prima di oggi riceveranno regolare fattura entro 15 gg.; maggiorazione del 300% per quelli linkati nel post quotidiano d’ora in avanti”.

3. “In testa al blog ci mettiamo un bel banner che pubblicizzi un casinò on line”.

4. “L’accesso all’archivio dei post vecchi diventerà a pagamento”.

5. “Il blog delle foto va trasformato: basta con e vacanze, deve diventare una grande galleria con immagini di donne nude, meglio se si tratta di famose bloggatrici. Via tutto quel bianco e nero, che fa solo tristezza”.

6. “All’apertura del blog sullo schermo si spalancherà un enorme finestra pop up con advertising animato e sonoro; finestra che si sposterà seguendo il puntatore del mouse finchè non verrà cliccata”.

7. “Tutti i visitatori saranno obbligati a rilasciare email, indirizzo postale, numero di telefono di casa, dell’ufficio, del cellulare proprio e di quello di tutti i parenti, dati della carta di credito eccetera”.

8. “I testi dei post vanno venduti! Un call center telefonerà a tutte le redazioni d’Italia proponendo l’acquisto dei post tuoi, e già che ci siamo anche di quelli dei blog competitor (sic), che possiamo copiare, tanto loro non sono mica coperti dal copyright”.

8bis. “A supporto della commercializzazione dei favolosi servizi offerti dalla PersonalitàConfusa Corporation, introdurremo una strategia di spamming a tutti gli indirizzi email dell’universo, senza la possibilità di essere rimossi dalla mailing list, cazzi loro”.

9. “Stop a questo tormentone che scrivere sul blog è una terapia della tua anima. Balle! L’anima non esiste e il blog deve diventare una macchina che sputa quattrini, punto”.

10. “Farsi pagare da case discografiche e editori per citare i libri che leggi e la musica che ascolti, anche se a me fa schifo, i cibi che mangi e così via”.

11. “Riempire la pagina di pubblicità per suonerie porno di cellulari”.

12. “Far pagare 2 € a chi vuole commentare un post; tessera annuale ricaricabile ConfusaCarda 1.000 € per poter inserire commenti in modaità flat”.

13. “Commercializzazione dell’unico antivirus che debelli il malware che si installerà automaticamente sul computer del visitatore appena accede al tuo blog”.

14. “Creazione della versione instantanea via messaggistica e sms: ci penso io, conosco tutti in TIM”
[inciso: lui non dice “la TIM” ma solo “TIM”, senza articolo, come se TIM fosse una persona: è una strana regola di grammatical-makerting che vale solo per i sostantivi che indicano (a) aziende che fatturano più di 100 triliardi – nessun manager direbbe mai “conosco tutti in F.lli Papagna Elettrauto!”, anche perché non se ne vanterebbe – e (b) quando l’azienda è quella per cui si lavora… vabbe’, torniamo al business].
E qui lui inizia a ciarlare della quotazione in borsa della PersonalitàConfusa SpA, prevista per il 2007, dell’acquisizione di altri blog (“A giugno lanceremo l’OPA su MondoInvisibile.blogspot.com!”) e quindi di altre società. Nel suo progetto c’è persino un tentativo di scalata alla Apple nel 2036. Poi tira fuori dei grafici e straparla di business plan, public relations, budget, telesales, ROI, trading, redemption, marketing mix, management, opportunity… Finchè sbotto:

– A parte il fatto che tutte le cose che dici sono irrealizzabili senza un investimento iniziale di tonnellate di milioni, e io non ho una lira, ma a parte questo…
– Bè, potresti aprire un mutuo, conosco una banca che…
– …a parte questo: hai rotto i coglioni.
– Prego?
– Vattene. Esci da casa mia prima che…
– Ma sei fuori di testa? Io sono la tua salvezza, io ti farò fare un sacco di soldi! O preferisci restare tutta la vita nel tuo ufficio del cavolo a fare la fame?
– Tu adesso esci di qui o chiamo i carabinieri. Anzi, la nettezza urbana.
– Non respingermi! (aiuto, ora lui sembra invasato, il suo viso si trasfigura come Linda Blair nell’Esorcista) Io sono l’uomo del business!
– Appunto!
– E comunque mi devi 10.000 euro solo per la consulenza.
– Vattene prima che ti strangoli con la tua cravatta.

Questa voce è stata pubblicata in cose. Aggiungi ai segnalibri il permalink.

42 Responses to Il direttore marketing del mio blog

  1. ankor dicono:

    caro perso.,
    mi impresti buddha bar 11 ?

    …mi piace molto un pezzo brazil chill out che come sottofondo ad un festino a base di martini e ‘bella-gente’ funziona benissimo…
    ciauz

  2. AG dicono:

    stavo pensando che si’, forse e’ meglio non incontrarsi… prima che poi tu mi voglia presentare qualche tuo amico, o qualche tuo consulente… va bene cosi’. amichevolmente tua, A.

  3. utente anonimo dicono:

    Secondo me tutti i torti non li aveva ;-) !!!
    Magari se scali la Fininvest poi licenzi Berlusconi !!!

  4. zop dicono:

    Ottimo piano di marketing direi!
    Anzi… a questo proposito sarebbe a mio avviso necessario integrare il tuo piano di sviluppo con un allargamento dell’offerta dei contenuti. Dunque, in qualità di esperto editoriale e in virtù delle mie tante collaborazioni con i grandi portali della new economy mi permetto di sottoporre alla vostra attenzione la possibilità di acquisire e inglobare nel vostro progetto anche un blog letterario-extraterrestre che stando alle ricerche di mercato potrebbe allargare di molto il vostro pubblico ampliandolo anche nel giro degli extra-terrestri che rappresentano un target molto più vasto e appetibile degli esseri umani! Ricordo che la profilazione del pubblico extraterrestre anche ai fini dell’inserimento di eventuali moduli di e-commerce dà dei ritorni decisamente interessanti. Attendo dunque un’offerta da porte vostra per l’acquisizione del mio blog. Partirei da una base minima non trattabile diciamo di 30.000 euro, e sarei aperto a discutere delle royalies sul venduto e/o una partecipazione agli utili.

    cordiali saluti

  5. utente anonimo dicono:

    La personalitàconfusa card!!! La voglio!!! Non è che c’è uno sconticino x gli utenti + affezionati??
    Ma sono idee grandiose! Io le rivaluterei fossi in te! magari facendo un pò di benchmarking fra i servigi dei vari consulenti e scegliendo quello + squalo!!!
    ;-)) hehehehehehe…

  6. mu dicono:

    farai anche offerte tre per due?? e i saldi a luglio?? :)

  7. alessiaonline dicono:

    offerta speciale 3×2: a soli NOVE EURI (addebitati direttamente sulla tua bolletta telecom) ricevi sul tuo cellulare gli ultimi 2 post e il terzo non lo paghi!

  8. paperoga dicono:

    Sei geniale Alessia! Alessia!? … ‘azz, posso chiamarti così oppure … ;-)

  9. utente anonimo dicono:

    … Cribbio! Lo voglio anche io! Adesso scateno il Fede alla ricerca di quel poveretto che tu hai cacciato.. scema! Mi consenta!

  10. mu dicono:

    fichissimo!!! :)

  11. marquant dicono:

    Secondo me il tuo consulente è amico della P.R. di Caro Diario, quella che ti proponeva un watusso per animare una festa.

  12. utente anonimo dicono:

    giuro che ho pianto dal ridere
    e non sei lontana dalla realtà…

  13. utente anonimo dicono:

    Ma il tuo manager fa parte di Quinto Stato e ha già “riavviato” la new economy? Poi si è dimenticato due parole chiave. La prima è “core business”: anche se un manager va a comprarsi le sigarette dal tabaccaio chiede “Mi da un pacchetto da venti del core business della vostra azienda?”. Poi l’atra parolona magica è “piuttosto”: un bravo manager lo dice sempre. “Tutti in Tim piuttosto che in Wind piuttosto che in Omnitel…”.

  14. utente anonimo dicono:

    Era solo l’epifania di un fossile: l’abbronzatura una scorza incartapecorita pronta a defoliarsi, il gergo trendy tenuto a fatica up-to-date e sempre prossimo ad incepparsi (come da batterie scariche). Leggerlo mi ha restituito il saporaccio di una m@deleine stantia, col retrogusto nostalgico di una cialtroneria 2.0 ormai estinta…
    E poi ti è venuto in sogno un esemplaruccio sfigato, poco “mirato al target”, poco “vocato alla customer satisfaction”, neanche un sussultino di “click and mortar”. Uno dei tanti cresciuti orecchiando nel paraCepu della niueconomy. Pensa (con un brivido) all’infausto giorno in cui ti appariranno in sogno – come tavole della legge in cartacarbone – le slides dei megaconsulentinaturali (quelli che Antonio Tombolini ha certosinamente catalogato sul suo sito)… Li credi estinti? Sono solo in letargo…. Gli ultracorpi che hanno varcato il sottile confine tra embè e embiei… Zombiei…

  15. alessiaonline dicono:

    non so, però mentre lo buttavo fuori di casa a calci il manager era ormai indemoniato – urlava strane parole, forse era aramaico: “nasdaq, uaifai, ebiscom, uairless…”

  16. utente anonimo dicono:


    siamo sicuri che non l’hai strangolato con la sua cravatta!?!:P

  17. no, volevo ammazzarlo ma non sapevo dove nascondere il cadavere (o il fossile)

  18. roses dicono:

    mhuaha ruba pure l’organizer.
    in che senso come cazzo si usa?
    miaO !

  19. 360 dicono:

    Grande! Grande! Grande! Nient’altro da dire.
    Sei già tra i miei preferiti quotidiani. (ecco, l’ho detto!)

  20. Molto.Cattivo dicono:

    che dire…………..un mondo nuovo confronto alle lezioni di marketing su http://v.splinder.it

    so che non è il momento ma hai ancora il numero del tuo ex-consulente?
    Saprei a chi mandarlo!

  21. utente anonimo dicono:

    un commento? io ti farei un monumento !!!!!!!!

  22. dege dicono:

    sei bravissima

  23. utente anonimo dicono:

    drammaticamente verosimile. mandami la fattura quando vuoi all’indirizzo che sai:)

  24. apachel dicono:

    ma come avete fatto a scovare la notizia..era segretissima……….l’opa sul mio blog!!!! che spie che siete!! verrete citati dai miei avvocati:-)))))

  25. castellidimare dicono:

    Dio mio… sembra un documento di web strategy da svilupparsi in co-marketing in un’ottica di ampliemento del target… Mi sa che tu d io lavoriamo nello stesso malatissimo mondo, oppure che il tuo consulente pazzoide è mio collega :) Mi sono spanciata, un post fantastico davvero :)

  26. bradcarrieshow dicono:

    Un piccolo commento per Monia: a quanto pare hai centrato il problema del “piuttosto” che sta facendo impazzire gli studiosi dell’Accademia della Crusca! Leggi l’articolo dedicato su http://www.accademiadellacrusca.it e scoprirai che c’è chi raccoglie tutti i casi in cui “piuttosto” viene usato a sproposito!

  27. utente anonimo dicono:

    Grazie. Corro a leggere. Mi mandi il link piuttosto un email:)))

  28. Dulcinea dicono:

    Sei assolutamente fantastica! Mi regali sempre delle grandi risate. Hai un modo di ironizzare sul mondo che c’è fuori davvero incredibile. Mi piacerebbe avere modo di fare due chiacchiere con te su una marea di cose. Per ora mi godo la fortuna di leggerti. Grazie tantissimo per il tuo commento nel mio blog. Come vedi io esprimo me stessa, soprattutto citando parole, poesie, canzoni che mi hanno colpita, che possono esprimere quello che sento in un particolare momento. Chissà se, grazie a te (come anche ad altri amici preziosi che ho trovato qui) io non riesca a parlare direttamente con la mia “voce”. Ti abbraccio. Dulci.

  29. skykky dicono:

    grande
    sei grande…

  30. utente anonimo dicono:

    Se fossi del ramo lo avresti fregato con le sue armi. Bastava proporgli delle stock-options della tua società !!! Anticaaaaaaaaaaa…!!!

  31. utente anonimo dicono:

    Grandioso! Ora ho capito a chi si è ispirato Mark Pilgrim per questa proposta:-)

  32. utente anonimo dicono:

    la mia prima volta in ‘personalità confusa’… che sabato pomeriggiod el cazzo.. e becco uno che ama scrivere, e lo fa anche se ancora non gli porta soldi, mentre si guadagna il pane lavorando nel marketing, pure con una certa abilità nel vendere fuffa, ma se qualcuno gli chiede ‘ti piace il tuo lavoro?’ ‘sì ma non è il lavoro della mia vita’…
    chiudo questa summa di giudizi alla prima impressione, in fondo ho letto solo un post… ma sta cosa di buttare fuori dialoghi con i vari volti della propria identità multipla in rete funziona daddddio!
    cosa vuol dire essere una celebrità nel mondo dei blog?

  33. utente anonimo dicono:

    … e forse non si capiva…ma c’è una sorta di rispecchiamento.. non giudico, osservo, se riesco come riesco.. a ci si rispecchia in qualcuno che ci assomiglia? e se sono in tanti a rispecchiarsi in te è perchè hai qualcosa che è di tutti, e quindi se vuoi quasi banale, oppure parli di malesseri condivisi? e in quanti cazzo siamo a condividerli? mah!
    giuro, non sto criticando.. io mi nutro di domande e pipponi escatologici….
    e questo è il tuo pubblico.. facci un pensiero.

  34. utente anonimo dicono:

    Sei un po’ fuori comunque…

  35. utente anonimo dicono:

    Ho finito la ConfusaCard!!!
    Dove la carico la tessera ho provato anche da TIM ma niente
    Nel tuo blog non trovo le faq. E nemmeno il numero verde!!!
    E dammelo sto servizio, diamine!!!

    giò

  36. utente anonimo dicono:

    a Roma,,la Lazio,c’è solo la Lazio,a Roma,la Lazio,c’è solo la Lazio….si ma che c’entra? Boh,e che ne so,mi va di fare un po’ di tifo per la Lazio,tutto qua…..

  37. utente anonimo dicono:

    Bellissimo.

    Linkato su home page, ti desse fastidio per qualsiasi motivo dimmelo leverò immediatamente

    Ciao L

  38. utente anonimo dicono:

    fruttifera?

  39. utente anonimo dicono:

    io uno che scrive così (se scrive pensa così e parla così) lo sposerei subito.
    anche se cesso ciccio coi brufoli e pelato (oddio vabè….)
    MI VUOI SPOSARE?
    ahahah
    la signorina embè, quella di prima sull'eurostar. (e sono pure niente male)

  40. utente anonimo dicono:

    Da lacrime agli occhi dal ridere! Complimenti davvero!! C. :-)

  41. Giarina dicono:

    Alessia.
    Mi viene il magone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *