La tuta anticazzate

Oh come vorrei possedere la tuta anticazzate. La indossi e poi puoi ascoltare tutte le cazzate che vuoi senza farti venire l’orticaria. Puoi guardare tranquillamente la tv  o leggere l’editoriale di Alberoni, perché la tuta respinge le radiazioni nocive delle cazzate. Ecco, me la sono comprata e ora la voglio sperimentare per bene.

Un’email mi segnala il sito – o il blog? – di Emanuele Filiberto di Savoia. Perfetto. Mi affaccio sulla homepage del principino, naturalmente strabocca di grafica da stilista d’alta moda. Bene, la tuta resiste. Entriamo. Ahia, la sezione fotografica è in allestimento. Meglio così, andiamo avanti col test della tuta. “Emanuele ha un debole per la moto, la fotografia, il cinema…” – a dirla tutta, la temperatura all’esterno della tuta si sta alzando, ma si resiste – “…ama i graffiti…“ – i graffiti? – “Ha un rapporto di grande complicità coi genitori che nell’intimità chiama per nome” – E fuori dall’intimità, per cognome? O perché non li chiama solo mamma, papà? Orca, la tuta si sta surriscaldando “…ama ritagliarsi parentesi di svago, come il rally…” aiuto, si crepa qua dentro “…presentato il libro di Emanuele Filiberto, intitolato Princess Cristina…” la tuta è rovente, si sta disintegrando “Se vuoi ricevere una mia fotografia autografata in originale manda un messaggio a fotogalley@disavoia.it…” Nooooooooo mmmmmuoioooooooooooooooo…

La Tuta Anticazzate esiste, l’ha inventata Alessandro Robecchi, che a volte leggo o ascolto alla radio.

Questa voce è stata pubblicata in cose. Aggiungi ai segnalibri il permalink.

12 Responses to La tuta anticazzate

  1. utente anonimo dicono:

    complimenti per la dialettica, sai rendere molto vividamente quello che pensi.
    Adesso il sito del principino è più completo ed anche su Yahooo!!

  2. Anja dicono:

    mi hai fatta morire di risate…!

  3. MarioMolese dicono:

    il dr Molese ed il suo team saranno felici di sponsorizzare nuove tute più resistenti per
    personalitaconfusa.

  4. koshka dicono:

    La voglio anch’io ma rigorosamente in latex! In particolare deve essere respingente delle lamentele altrui… ovvero dei frignamenti su problematiche incosistenti degli umanoidi circondariali del tipo: “uffa che palle! che tragedia ho dimenticato a casa la limetta per unghie zebrata! come farò oggi!?”

  5. utente anonimo dicono:

    dove la trovo?

  6. utente anonimo dicono:

    sul serio,la voglio anch’io!

    lally

  7. tonnotossico dicono:

    Pensa che è il motivo che a volte mi fa pensare “ma che ci sto a fare in qst mondo?” le cazzate mi stanno spegnendo…

  8. utente anonimo dicono:

    la voglio anch’io la tuta anticazzate ..ma perfavore DOUBLE FACE!!!

    Antonio Cane

  9. utente anonimo dicono:

    mh…dove la posso trovare? no perchè potrei farla indossare ai miei professori prima di fare un esame…eviterebbero l’autocombustione causata dalle cazzate che dico!

  10. utente anonimo dicono:

    ma non sara mica una critica al principe??

  11. utente anonimo dicono:

    magari!!

  12. utente anonimo dicono:

    questa è fenomenale!
    sto troppo ridendo :D

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *