Sogno della Terza Guerra Mondiale

Ho sognato la Terza Guerra Mondiale. Era un pomeriggio d’autunno, su una grande veranda sul mare.

Stavo davanti alla tv con tutta la famiglia, cugini, zii, zie… Guardavamo uno di quei programmi insulsi, chiacchierando. Qualcuno cambia canale quando passa un annuncio in sovraimpressione: “E’ iniziata la Terza Guerra Mondial…”. Boato nella sala. Poi un silenzio pensieroso. E’ una guerra tra Oriente e Occidente, America ed Europa contro Asia e Africa. Qualcuno rompe il silenzio gridando: “Evviva!”, poi tace con la testa tra le mani, si accorge di aver detto una vaccata.

Dalla finestra si vedono già le corrazzate incrociare al largo.

One Comment
  1. utente anonimo

    piu’ o meno e’ cosi’ che andra’ a finire davvero…

Write a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *