ANTROPOLOGIA DEL GIORNALISTA MARKETTARO PREZZOLATO

Buonasera a tutti, e benvenuti alla consueta rubrica di lifestyle. Consigli per vivere meglio, stare bene, essere felici e soprattutto comprare i prodotti giusti, ossia quelli suggeriti da me.

Per esempio, avete letto il nuovo romanzo di Mariolino Truffador? E’ splendido, il definitivo capolavoro della letteratura moderna. Una scrittura travolgente, lo si finisce tutto d’un fiato. Sissignori, c’è poco da fare, siamo di fronte a una storia magnifica e immortale. Bè, in effetti io non l’ho manco aperto, però quanto sopra è ciò che sta scritto in quarta di copertina, e siccome non avevo certo tempo di mettermi a leggere 800 pagine fitte fitte, ho copiato quel testo paro paro. E comunque resta un grande libro: lo dice il comunicato stampa e me lo continua a ripetere un caro amico, e lui se ne intende, di mestiere fa il direttore marketing nella casa editrice che ha pubblicato l’opera. Vabbé, l’autore è mio cognato, ma che c’entra?

Passiamo ai viaggi: dall’alto della mia esperienza sul campo, consiglio a tutti di andare in vacanza al Grand Hotel Truffaldin di Laigueglia: uno spettacolo d’albergo a dodici stelle, con piscine e bagni turchi ovunque, persino in ascensore, dentro le camere più costose c’è persino una spiaggia privata col mare artificiale. Da non crederci. Infatti non ci credo neppure io, che pur scrivendone non ci sono mai stato, a Laigueglia: sto semplicemente recitando a pappagallo il comunicato stampa appena ricevuto via email dal direttore marketing di quella catena. Il quale, peraltro molto gentile, mi promette eterna gratitudine e pagamenti in contanti.

Ma a parte questo, mi auguro che tutti voi abbiate già acquistato la nuova crema  multiuso dei Laboratori Tryuff, altrimenti siete pazzi. Essa funziona contemporaneamente come dopobarba antibrufoli per lui e mousse rassodante delle chiappe per lei. La devo ancora testare, ma l’azienda produttrice, mentre mi infilava il comunicato stampa nella tasca, sosteneva che se mi piace e ne parlo bene loro mi inviano una fornitura settimanale, vita natural durante, di loro prodotti per me e famiglia.

Ehi ehi ragazzi maniaci dell’hi tech, ascoltate un suggerimento davvero disinteressato: la videofotocamera della Truffanon è davvero i-m-p-e-r-d-i-b-i-l-e. Lenti create a mano da Carl Zeiss in persona, un sensore da 400 milioni di megapixel, lo zoom d’oro… Hanno dovuto regalarmene tre per convincermi che era un buon prodotto, ma ci sono riusciti. Che poi questi arnesi non nemmeno usarli, di solito gli omaggi li rivendo al mercato nero: però voi forza, correte a bruciare il vostro stipendio di questo mese, e magari già che ci siete aprite un mutuo. Per citare il comunicato stampa, ne vale la pena.

Questa voce è stata pubblicata in cose. Aggiungi ai segnalibri il permalink.

25 Responses to

  1. PICCHU dicono:

    Con lo stesso fiammifero con cui accendete il mutuo datevi anche fuoco.

    Io l’ho fatto nel ’78

  2. Ippopotamone dicono:

    A me sembra un autentico affare! Già, faccio parte della compagnia, ma in fondo cosa importa? No?

  3. utente anonimo dicono:

    Sembra decisamente il ritratto di SuzukiMaruti

  4. ioeilmiopc dicono:

    Ke offerta mifài per un nuovo pocket piccì?

    Ps: di quelle videokamere nevòglio una! Però magari, vedi se ce n’è koi brillantini sullo zoom.

    Pps. Ehm, konfuso… ekko, avrei un manoskritto di settemila pagine, ki me lo potrebbe pubblikare?

  5. utente anonimo dicono:

    Ioeilmiopiccì, ma un manoscritto è sempre scritto a mano?

    Laura

  6. thepinkinside dicono:

    Io mi sto lasciando incuriosire dalla crema… Ma tra i brufoli di lui e le chiappe di lei c’è un collegamento logico?

  7. zauberei dicono:

    Io voglio andare all’albergo Truffaldin, che deve essere una ficata de gniente, e poi ci frego tutte le saponette et ci deve avere anche le pantofole da bagno con la T di truffaldin, e io le voglio.

    eh.

  8. FirmatoCkf dicono:

    Ma dov’è Laigueglia?

    Ckomunque, sig. Ckonfusa c’avrei una mia amicka cke è tanto brava, ma sfortunata, e vorrebbe vendere sale grosso cke le è rimasta da un precedente affare andato a male (la stampa s’è ackckanita su di lei, poraccia) per ckolpa del suo amicko brasiliano cke l’ha fregata, dice cke è disposta a regalarle dei numeri fortunati di sickuro vincenti per l’enalotto, le interessa?

    Se sì mandi una mail a w.marchi@liberatela.org

  9. ioeilmiopc dicono:

    #5 Laura, penso disì, cioè, i manoskritti di una volta no perké un piccì non lo avevano ankora però poi sono arrivati e dal Giakomo Oli mika potevan più reinventare un termine per deskrivere i “vekki” manoskritti, e allora ci devono stare perfòrza i manoskritti skritti kol piccì. Boh, nonsò: vado per deduzione…

    Ki ne sa dippiù si faccia avanti.

    Per onor dikrònaka: il mio eskrìtto ammàno, però celò pure in .txt, in .pdf eppure in versione diapositiva per nonsisammài quale okkasione nella quale mi dovessero kiedere interviste eccé un videoproiettore.

  10. EosDea dicono:

    Ti scrivo dall’internet point del Grand Hotel Truffaldin. Pensa, proprio ieri ho finito di leggere l’ultimo romanzo di Truffador mentre mi trovavo nel bagno turco dentro all’ascensore. Ah! E poi, pensa, l’ho provata la crema della Tryuff. Ora ho le chiappe che nemmeno il David di Michelangelo. Non sono molto contenta, invece, della videofotocamera della truffanon… colpa delle lenti fatte male… ma boh… forse Zeiss da morto ha perso il tocco…

    r.

  11. utente anonimo dicono:

    Io darei a Eos Dea l’oscar del commento della settimana.

    zia Lò

  12. EosDea, sono desolato, sul comunicato stampa mica c’era scritto che nel frattempo è morto. Mi spiace, condoglianze.

  13. diamonddog dicono:

    Ah perchè i giornalisti “non markettari” non sono prezzolati?

  14. utente anonimo dicono:

    Se permettete vorrei aggiungere alla lista la possibilità di acquistare un video/tele/citofonino con scheda incorporata Truf.fone che prende ovunque, anche a Laigueglia, ed ha un vantaggioso piano telefonico chiamate e ricevete tutto ciò che volete tanto pagate sempre voi! In compenso socializzate con tutta la tribù degli zulù, da casa vostra a Timbuctù!

    Affrettatevi!

    Morgana

  15. Strato2006 dicono:

    Suggerirei di rinominare questo blog “Personalità ConTruffa”… ;)

  16. Morgana: bello il finale in rima.

  17. palladipelo dicono:

    Mr.Confius ma lo sa che queste ditte che ha citato sono molto più oneste di quella che hanno fatto vedere ieri sera al TiggìUan?! che spaccia creme per il viso delle donne alla modica cifra di milleequattrocentoeurI al barattolo?!

  18. gramuglio dicono:

    “sì ma è un barattolo da 500 ml” – questa sarebbe la risposta di una donna. cioè mia madre, lo ammetto.

  19. utente anonimo dicono:

    con mille e 400 eurI mi compro Confuso e tutto il suo blog commentatori compresi.

  20. gramuglio dicono:

    Ah, e comunque non dimentichiamoci che il diavolo fa le pentole, ma strota le vende.

  21. utente anonimo dicono:

    E chi diavolo vende i coperchi?

  22. #21, dove le mando la fattura?

  23. FirmatoCkf dicono:

    Mi spiace ckaro anonimo io non mi vendo! …a meno cke non c’è una percentuale su quei 1400 euri!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *