Che fine hanno fatto i personaggi di questo blog

Sempre più spesso qui arrivano messaggi email da folli che domandano notizie di alcuni personaggi di cui si è parlato su questo sito. Ebbene, non c’è di che preoccuparsi. Stanno tutti in salute:

Il Direttore Marketing – Mostruosa creatura manageriale assunta per trasformare il blog in fonte di guadagni: come si può vedere, ha miseramente fallito. Il Direttore Marketing è ancora vivo, passa le giornate a studiare statistiche, classifiche dei più linkati, classifiche dei più commentati, popularity index, incroci di survey con chart su grafici a colori ecc., ma oramai non ci capisce niente. Per consolarsi, trascorre le serate giocando a squash nel privè di un loungebar arredato con mobili in wengè e mosaici bisazza.

La collega dirimpettaia – la collega della scrivania di fronte sta ancora organizzando il suo matrimonio con il fidanzatino (cornuto). La data delle nozze continua ad esser rimandata perché lei non riesce a trovare un abitinooo che lasci scoperto l’ombelico e il tatuaggino tribale sui lombi “con tutto quello che mi è costatooo!” Per il resto, è “occupatissi-missi-missi-missimaaaa” in attività quali lo shopping sui siti di cosmesi e la pianificazione di una lunga lista natalizia di regali (quelli per sè).

Il Papa – Come è noto, aveva un’età. Karol doveva cedere il posto a un carrierista più giovane di lui, e così è andato in pensione, cioè in Cielo. Lassù internet funziona alla grande (18 trilioni di terabyte al secondo) e lui avrebbe ancora la password per postare qui, ma non se la ricorda. A parte qualche problemino di memoria, non ha più quei fastiodiosi disturbi di salute nè si cura delle cose terrene. Però ogni tanto è costretto a frequentare i colleghi defunti santi o beati: ieri è dovuto andare all’aperitivo con Padre Pio, Maria Goretti e Don Giussani di CL: grasse risate.

La cassiera del supermercato – Lavora ancora al supermercato Esselunga ma è stata promossa: adesso nei giorni dispari è alla cassa veloce, quella da dieci pezzi. Una responsabilità, specie quando deve sgridare i pensionati che si mettono in coda con il carrello. Durante la pausa sigaretta ha fatto amicizia con la promoter di una marca di yogurt sua coetanea e sabato prossimo escono insieme, portano i bambini a pattinare.

Gli animali – Il Tonno che vive nella vasca da bagno sta bene, ha imparato a dormire a pancia in su. Fatima e Zamira, le due mosche domestiche, spaventate dal gran freddo, già un mese fa sono partite per una vacanza: attraverseranno tutto il Mediterraneo in volo per atterrare in Nordafrica. Al momento, però, risultano disperse nei dintorni di Pavia.

Giovane Blogger – L’unico di cui non si abbiano notizie è Giovane Blogger. Alcuni dicono che in questi anni sia divenuto una decadente e decrepita ex blogstar. Altri che sia riuscito a disintossicarsi e abbia smesso di lasciarsi ossessionare da Internet. Altri ancora, che sia morto.

Questa voce è stata pubblicata in cose. Aggiungi ai segnalibri il permalink.

69 Responses to Che fine hanno fatto i personaggi di questo blog

  1. utente anonimo dicono:

    Passi per errorini veniali, da fretta disattenzione rapida battitura, ma un abito scritto con l’apostrofo, no e poi no. Allora. se vuoi farlo diventare femminile, definiscilo “una veste”. Uffa.

  2. #1 – scusi, è che la dirimpettaia lo scrive davvero così (mi dica pure gli altri errorini).

  3. diamonds dicono:

    la collega dirimpettaia finirà per tirare fuori il Patrick Bateman che alloggia nelle mie zone oscure,un giorno o l’altro

  4. La_Sposa dicono:

    Ecco proprio il giovane blogger mi era mancato. A proposito mi fa piacere che hai apprezzato l’offerta per appasionati della comunicazione.

  5. La_Sposa dicono:

    Anche io refondo refusi. Le doppie poi, non è che siano veri refusi. Non ci azzeccherò mai!

  6. ale1982 dicono:

    proprio a questo proposito sul mio blog c’è un regalo per te!ALE

  7. stone dicono:

    spero per Giovane Blogger che sia riuscito a disintossicarsi(ma…e Max Power che fine ha fatto?)

  8. Bluefire dicono:

    Che cattivo che è signor confuso, con la sua dirimpettaia… Lei magari crede di starle simpatica!

  9. SPOSA: sì, refondiamo, refondiamo. :)

    DIAMONDS: bene, mi faccia sapere, così le do l’indirizzo di casa sua.

  10. BLUEFIRE – appunto: crede.

    STONE – scappato in polinesia con la donna di servizio.

  11. Franfiorini dicono:

    Confuso, la mia PR radiofonica si è lamentata perchè ha nominato la Bisazza e non l’azienda in cui lavora il di lei padre. Cosa possiamo fare?

  12. FRAN, non lo so… vediamo: il padre non può farsi assumere dalla Bisazza?

  13. utente anonimo dicono:

    «Avendogli un dottore ebreo, nel legger matematiche a Pastrufazio, e col sussidio del calcolo, dimostrato come pervenga il gatto (di qualunque doccia cadendo) ad arrivar sanissimo al suolo in sulle quattro zampe, che è una meravigliosa applicazione ginnica del teorema dell’impulso, egli precipitò più volte un bel gatto dal secondo piano della villa, fatto curioso di sperimentare il teorema. E la povera bestiola, atterrando, gli diè difatti la desiderata conferma, ogni volta, ogni volta! come un pensiero che, traverso fortune, non intermetta dall’essere eterno; ma, in quanto gatto, poco dopo morì, con occhi velati d’una irrevocabile tristezza, immalinconito da quell’oltraggio. Poiché ogni oltraggio è morte.»

    Autet

  14. utente anonimo dicono:

    bellissimo!

  15. utente anonimo dicono:

    e max e la fidanzata, quello cui avevi affittato il blog!???

    vale

  16. scappato in polinesia con la donna di servizio.

  17. Franfiorini dicono:

    Confuso, pare che la Bisazza in un momento di crisi si sia escissa ed è nata l’altra azienda. Sarebbe come rappacificare una famiglia, la vedo peggio del triangolo Brooke-Ridge-Taylor di cui parlavano le infermiere stamani.

  18. utente anonimo dicono:

    …azz, si ho letto dopo…chissà lei poveretta, era così felice…che storia triste. Ma almeno la cameriera era extracomunitaria, illegale/clandestina e non le pagavano i contributi?

  19. utente anonimo dicono:

    Signor Confuso, sono la Pr radiofonica di Fran nonchè figlia del dirigente della Trend di cui sotto (o sopra?!?!?).

    Non si può fare che lei sostituisce il nome con un misto dei due, un po’ come si fece per la figlia di brooke e ridge che si chiama bridget? Tipo trendazza o bisend?

    Thursdaynext

  20. Effe dicono:

    e il Giovane Tonno?

    (scusi, forse faccio confusione)

  21. #19 – Thursday: dipende da quanto pagano per la citazione del brand.

  22. giambojet dicono:

    un cordiale con Giussani io me lo farei.

  23. orsodingo dicono:

    credo di aver “inavvertitamente” investito la Dirimpettaia; non che sia morta sul colpo, no.

    Ho dovuto abbatterla perchè soffriva troppo

  24. ORSOD – sì, come i cavalli del far west.

    GIAMBO – de gustibus.

  25. DevilsTrainers dicono:

    il giovane blogger è eroinomane.

    peter

  26. utente anonimo dicono:

    La tua casella mail non funziona o e incompatibile con la mia che parla solo francese. Niente contribuzione per la guida di Lambrate, m’è tornata indietro. Desolée et bonne soirée.

    Cri nel monolocale

  27. utente anonimo dicono:

    Giovane blogger è in realtà loxmetender

  28. utente anonimo dicono:

    grazie, mi mancavano tutti

    PaolaGi

  29. Viscontessa dicono:

    Non esistono più le casse veloci max dieci pezzi.

    Ora esistono le casse per il cestino e nel cestino ci puoi infilare tutto quello che riesci a portarti dietro.

    Una volta ho visto un tipo che ci aveva messo dentro direttamente la cassiera.

  30. utente anonimo dicono:

    Un aperitivo con don giussani..alla faccia delle droghe leggere!

    Zaren

  31. cptuncino dicono:

    Sono contenta se Orsodingo ha stirato la giovane dirimpettaia…#1 il suo uomo stracornuto troverà una donna diversa (certo gli servirà un po di culo…si può dire culo?)#2 si eviteranno strani episodi già successi del tipo che venga rivelata l’identità segreta di pers…eh non si fa.. #3 ha letto 3 volte il codice da vinci….

  32. utente anonimo dicono:

    I giovani blogger festeggiano i centomila accessi come si faceva un tempo col primo miliardo?

  33. kj dicono:

    la Dirimpettaia ha prenotato per domattina una ricostruzione unghie in a french-manicure style; all’exPapa gli si potrebbe anche rifare un account, no??

    la cassiera sta meditando di spedire un curriculum all’Iper del Portello;

    il Tonno ormai c’ha la nausea dei grissini e mi allarma alquanto una mosca dal nome di Fatima: ma c’ha pure le visioni??

    Per quanto riguarda il Giovane Blogger, si dà morto ma in realtà ha aperto un chiosco in Brasile (di cotolette alla milanese).

  34. lattizzatoio dicono:

    x§ Circus? dove ne ho già sentito parlare? alla radio?

    e la prossima volta cosa?

    il Sgt. x§ Lonely Characters Club Band?

  35. utente anonimo dicono:

    voglio mettermi a leggerti. inizio oggi.

  36. ma no, esci a prendere una boccata d’aria.

  37. LadyK dicono:

    Le uniche che mi son persa sono Fatima e Zamira. Sono più di due anni che ti leggo, roba da matti, e comincio a non esser più giovane nemmeno io…

  38. Shazarak dicono:

    Hai mai parlato della figura del programmatore? :) Dovresti leggere le mie Storie dalla sala macchine

    avresti di che raccontare :)

    Un bacio!

  39. utente anonimo dicono:

    i due commenti qui sotto mettono un po’ tristezza.

  40. FulviaLeopardi dicono:

    giovane blogger sono un paio di tizi di mia conoscenza

  41. neparliamoacena dicono:

    Quanti ricordi…

    Ciao Pers, tutto bene?

  42. utente anonimo dicono:

    Ti prego, rivoglio il papa-confuso!!

  43. utente anonimo dicono:

    operazione nostalgia?

    Nico Guzzi

  44. IlaLuna84 dicono:

    Anch’io, come la dirimpettaia, ho stilato una lunga lista di regali natalizi. Però non sono per me. Anzi, ce n’è uno anche per te.

    Sul mio blog.

  45. severine dicono:

    e quel simpatico vecchietto… com’è che si chiamava?

    che sagome, lui e la sua badante.

  46. #47: lo trovi nell’aldilà.

    ilaluna: grazie. son soldi? :)

  47. ale1982 dicono:

    Confuso sei un marpione!ALE

  48. utente anonimo dicono:

    Proposta di collaborazione

    Stiamo mettendo on line il sito http://www.articoligratuiti.it

    Si tratta di una raccolta di articoli a diffusione gratuita redatti da

    blogger e web publisher su temi a loro scelta. E’ un’opportunità

    gratuita di crescita del traffico del proprio sito, in quanto ogni

    articolo reca in calce le note sull’autore che possono contenere un

    link al proprio sito o blog

    In pratica hai la possibilità di ottenere gratuitamente

    1) un link al tuo sito da http://www.articoligratuiti.it senza dover mettere

    alcun link di scambio sul tuo blog.

    2) La diffusione del tuo articolo. Ogni volta che il tuo articolo

    verrà ripubblicato su ezine, newsletter, eccetera otterrai altri link

    al tuo sito senza fare nulla.

    3) Potrai incontrare nella tua categoria di http://www.articoligratuiti.it

    altri blogger che condividono i tuoi interessi e, se lo desideri,

    pubblicare gratuitamente i loro articoli.

    L’unico impegno che ti viene chiesto è di scrivere un articolo e

    mandarcelo mettendo in calce le note sull autore del tipo:

    L’autore (o nome e cognome, o uno pseudonimo) è appassionato di …. e

    tiene un blog dal titolo…

    Chiaramente l’articolo con la pubblicazione diventa di pubblico

    dominio. Chi decide di ripubblicarlo è tenuto a non modificarlo e a

    mantenere in calce le note sull’autore e i link.

    Confidiamo di averti presto nel nostro team!

    Cordiali saluti

    Il team di Articoli Gratuiti.it

    staff.articoli.gratuiti@gmail.com

  49. utente anonimo dicono:

    x utente anonimo qui sotto: Sei patetico ad usare un blog molto visitato per pubblicizzare il tuo sito, è scorretto e poco educato!! Ciao personalitade confusionata, come va? Ti leggo sempre sono la fu Marta Cocconi, Volevo segnalarti che finalmente abbiamo finito il corto, parliamo anche di te purtroppo, spero che non ci denuncerai. http://www.geek-geek.com

  50. utente anonimo dicono:

    Sono un giovane blogger e non sono ancora riuscito a disintossicarmi, benissimo!

  51. jame dicono:

    carissimo confuso, il circo, il vo§stro ormai è grande, ma se permette, le vorrei ricordare laportinaia.

    ormai mi ha come dire stramazzato le palle quella.

    mi segue ovunque vada dandomi ancora oggi arretrati delle vostre passate e impagate bollette.

    la prego, la metta nel circo che io, non riesco manco a pagare le mie

    porcapaletta

    jame

  52. utente anonimo dicono:

    vorrei, lofoten, ma è la mia stessa portinaia, con quello che costa….

    son tempi duri

    jame

  53. Anzicioco dicono:

    Fato Parallelo TR

    Meglio L’UNIEURO,

    un circo fatto di persone ;)

  54. utente anonimo dicono:

    la bisazza è GAY

  55. lofoten dicono:

    Torno adesso dall’A1 e ho il vetro pieno di insetti spiaccicati.

    Mi descriva come erano Fatima e Zamira…

  56. jame: abbia pazienza, la tenga lì ancora un paio di giorni, casomai la metta davanti alla televisione, o gli faccia fare un sudoku.

  57. lofoten: pelose, alate e parecchio rompicoglioni.

  58. kush13 dicono:

    ma veramente la dirimpettaia si sposa? avrai il cuore spezzato, mi dispiace….:)

  59. che sollievo!

    temevo per le sorti della cassiera del supermercato..

  60. IRI dicono:

    sarebbe bello una rimpatriata in forma di post. comunque manca il giovane laureato in scienze della comunicazione.

    besos

  61. riccionascosto dicono:

    E la mucca di pezza?

    E la principessa?

    E la commentatrice con il fratello e la cognata intellettuale?

    (scusi, ma visto che è in modalità aggiornamento, ne approfitto)

  62. quatermass dicono:

    e che ne è del commesso di blockbuster? è stato finalmente giustiziato?

  63. Im not pointing fingers at you though, really I think its everyone else that is responsible econometatopic” order vicodin Hi, You should take part in a contest for one of the best blogs on the web

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *