ANTEPRIMA

Cattivi pensieri? Viaggi? Progetti di partenze? Stai prenotando le ferie natalizie ai Caraibi ma ti sei accorto di non avere i soldi nemmeno per l’autobus che va all’aeroporto? Vorresti partire per la settimana bianca ma ti hanno detto che per acquistare lo skipass bisogna aprire un mutuo? Sei in cerca di nuove emozioni ma non c’hai una lira? Abbiamo la soluzione per te.
Una vacanza davvero originale, un’avventura irripetibile. Al tuo ritorno lo racconterai ai tuoi amici e loro resteranno a boccaperta: fidati, vieni in vacanza a Lambrate!

MIlano Lambrate, panorama - clicca per ingrandire Lambrate la bella: quartierino all’estrema periferia di Milano, è un po’ una banlieue all’italiana, senza i roghi ma con tutto il resto. E a Lambrate c’è un sacco di roba da visitare (ma sì, ma sì!), gli alberghi non costano una ceppa (e ci credo!), le pizzerie accettano i ticket restaurant anche a cena e i locali sono davvero economici – anzi, non esistono proprio (meglio, così la sera potrai andare a letto presto e riposare). Avanti, che aspetti? Prepara le valigie, si parte!

Sì perchè Lambrate ti stupirà: scoprirai arte, cultura, itinerari, misteri, divertimento e nostaglia di un paradiso perduto – ma stavolta molto, molto perduto. Prossimamente su queste pagine, la vera guida Routard di Lambrate, compilata da un indigeno – cioè lo scrivente, qui. Gratis, come sempre, su personalitaconfusa, il tuo blog preferito! Stay tun.. ehm, pardòn, continua a seguirci, non te ne pentirai (forse).

Questa voce è stata pubblicata in cose. Aggiungi ai segnalibri il permalink.

64 Responses to

  1. lady_bastard dicono:

    ciao…

    ti va di partecipare al mio forum?

    http://www.forumfree.net/?c=75660

    mi farebbe piacere!

  2. LimpidaNube dicono:

    ahahhaahahah! molto divertente! quasi quasi mi hai convinto! ; )

  3. c’è il linoleum, ma con disegno che simula il parquet.

  4. xxxs dicono:

    Mi hai convinto! prenoto!

  5. b4tt1to dicono:

    A me avevan consigliato che per provare forti emozioni e avere una vita da brividi non serve viaggiare o congelarsi le palle su uno ski-left..basta un dito nel sedere…se lo vuoi con brio..giralo a zabaione(Cmq provvederò per lambrate..depenno Roma Sud)

  6. LouieLoser dicono:

    AHAHAHAH

    Stupendo il commento del mio bro b4tt1to.

    In any case…tra lambrate e la periferia di Foggia…credo che sicuramente vinciamo noi. c’è davvero di tutto…di niente.

    Besos LOU

  7. medo dicono:

    Il problema è la gente che ci abita. Gente sradicata da se stessa: allampanata, annoiata quando out-of-order, una merda… Io sto sempre in Lombardia ma ringrazio dio di stare a 150 km da lì.

  8. utente anonimo dicono:

    A saperlo prima ci passavo anche il ponte dei morti…

  9. lofoten dicono:

    Cortesemente mi prenoti un ombrellone con sdraio a catapulta in decima fila.

  10. _Maxime_ dicono:

    C’è un noleggio di Lambrette a Lambrate? E si beve il Lambrusco? Altrimenti non vengo…

  11. p3t3rpan dicono:

    Egr. sig. confuso,

    Lei mi sta scadendo nel low-cost.

    mi saluti la Lambrotour.

    :)

  12. cptuncino dicono:

    Ci vengo….lascio Venezia e vengo a Lambrate…stupida io a non pensarci prima, sono sicura che l’ultimo dell’anno sara una festa spettacolare anzi sara LA FESTA…

  13. ottima idea, il Quartiere Latino ti aspetta!

  14. Maxime, lei forse scherza, ma la Lambretta prende(va) il suo nome proprio da Lambrate, dove veniva costruita (il lambrusco invece non c’entra un tubo, ma son cose).

  15. DISTRATT – ma quali letti, alla stazione, di notte si sta comodissimi – e c’è poca gente.

    LUTHER – eh, son cose.

  16. cptuncino dicono:

    uhm letto:dormire = orgia: x

    uhm….bah mai stata brava a capire queste cose…

  17. JohnnyBr4vo dicono:

    suggestivo… potrei anche pensarci e prenotare una branda…

  18. loxmetender dicono:

    A Lambrate c’è il Bar di Rocco, che fa il cappuccio migliore di Milano e ti fa sentire a casa. C’è l’inconfondibile aroma di Pizza Mundial, c’è lo SNAI che pullula di etnie chimere e triple, c’è il fruttivendolo più caro d’europa con le uova che sanno di uova e le noci che sembrano noci. Lambrate è meglio di Pelè.

  19. Cammelli dicono:

    Acqua ce n’è?

  20. kush13 dicono:

    pizza mundial uber alles

  21. utente anonimo dicono:

    e io che mi sentivo figa a Montparnasse nel mio monolocale…

    w lambrate!!!!

    cri

  22. kj dicono:

    meglio il restyling della Bovisa. uhm.

    ci fai su un bel post?

    ;-)

  23. orsodingo dicono:

    parlando di guide, io sono più per la lonely planet, che, tra l’altro, mi risulta stia per pubblicare “Lambrate & Palmanova” con un inserto speciale dedicato a Cascina Gobba

    Son cose

  24. certo che si fa, sarà online qui tra qualche giorno, in omaggio (anzi, se qualcuno vuol contribuire, si faccia vivo – astenersi perditempo)

  25. dov’è che si prenota? volevo passarci il capodanno.

  26. utente anonimo dicono:

    Mi affretto a prenotare.

    Speriamo ci sia ancora posto!

    Undine

  27. utente anonimo dicono:

    perchè non in viale bligny al 42? è meglio

  28. utente anonimo dicono:

    Spero sia prevista una gita lungo l’amena Rubattino (dalla finestra della classe vedevamo lo svincolo della tangenziale. Ah, che ricordi..).

  29. mavimavi dicono:

    Ragazzi non scherzate sulle cose serie. Lambrate fa CAGARE e questa è una delle poche certezze che ci sono a questo mondo. Però ci abita gente simpatica. (qualcuno). Ilc eh potrebbe significare che non esiste alcuna correlazione tra ambiente e individuo… sì ok, vado a suicidarmi

    scusate tutti

  30. lofoten dicono:

    Ho trovato la guida di Lambrate in una bancarella a metà prezzo. Un po’ unticcia e con un’alga fetida in mezzo a mo’ di segnalibro. Purtroppo è la versione inglese.

    “The place name Lambrate is not the plural imperative form of an hypotetic verb (let us lamber), but, as many other geographic names with the ending -ate. largely used in Northern Italy (like Gallarate, Linate … or the triplex intimidating Carnate ! Usmate ! Velate !) is of pre-roman origin, most likely celtic, and is usually interpreted as “place located near a water course”.

  31. a rubattino verrà dedicato un capitolo intero.

    #31 – viale bligny 42?

    mavimavi: la guida ti convincerà del contrario.

    lofoten: water course, giusto.

  32. cptuncino dicono:

    quindi si dice lambreit….lofoten sono contenta di beccarla ovunque…lei mi illumina!!

  33. utente anonimo dicono:

    Inoltre Lambrate è molto ben servita dai mezzi pubblici. Basta riuscire a salirci.

    E se proprio i tuoi cari non possono fare a meno del regalino post vacanza….bhè, non c’è che l’imbarazzo della scelta: dai bastoncini che fanno fumo profumato alle sciarpe….

    Zaren

  34. utente anonimo dicono:

    Annuncio di P. Confusa : “certo che si fa, sarà online qui tra qualche giorno, in omaggio (anzi, se qualcuno vuol contribuire, si faccia vivo – astenersi perditempo)”

    Egregio Dott. P. Confusa,

    in risposta al suo annuncio del 23/11/2005 le invio una contribuzione per la Guida – spero stile Routard – di Lambrate.

    Troverà un breve testo nella sua casella di posta elettronica tra qualche minuto.

    Ringraziandola anticipatamente dell’attenzione dedicatami, le porgo i miei più cordiali saluti.

    Dott.ssa Cri nel Monolocale

  35. grazie, la citeremo nei credits :)

  36. Effe dicono:

    ci voleva, finalmente, un po’ di narrativa di viaggio alla Chatwin.

    C’è una Lonely Planet su Lambiate? (o Carugate, o Linate, che suppongo siano tutti lo stesso paese, solo pronunciato diversamente)

  37. sì, in effetti sono tutti lo stesso identico paese, però si trovano in posti diversi.

  38. MenteInutile dicono:

    cosè il linoleum?

  39. gattasorniona dicono:

    Oddio allora anche per me c’è ancora una speranza di un viaggetto poco costoso… grazie. Che bella idea: ora mi sento meglio. Dove si prenota la guida Routard di Lambrate?

  40. utente anonimo dicono:

    ma c’è anche il Pica(flor) nella tua guida??? mitico!!!

    lau

  41. utente anonimo dicono:

    qui si millantano itinerari suburbi… XS ricordati di pagare pegno anche alla fauna locale e all’abbigliamento necessario nonchè alla moneta (coi chiari di euro che ci sono secondo me lì si usa anchora la lira…)

    L.R.P.

  42. usvico dicono:

    Anche Lambrate, come il resto dei paesi della cintura milanese, è il classico paesino grigio e privo di anima?

    Siamo tutti uguali.

    cetri

  43. utente anonimo dicono:

    Where is Usmate??? Snif snif snif…

  44. jame dicono:

    L A M B R A T E S I S C E N D E !.

    cosi diceva l’altro week, quando arrivai in questa oasi, come dire vintage.

    i prezzi sono davvero modici e mi perdoni se qualcuno l’ha già scritto, ma sa, la connessione privata, mi costringe a battere 875 parole al secondo, ma lambrate, si.

    un’oasi nel pieno centro appena appena spostato dal centro dove l’aria è diversa, dove le vie sono anche i biancoennero ma i graffiti, o meglio le varie espressioni locli, sono cosi… colorate multipantone…

    complimenti egregio confu§o, lei fa di quest’isola, una vera impresa di …mi conceda recupero.

    ma poi, appalta la rinascità?

    me lo dica, son tempi duri.

    jameS

  45. DevilsTrainers dicono:

    aaah Lambrate! questa latebra che così pocherramente bramate!

    solo a passarci in macchina fa riflettere seriamente sul suicidio.

    non so te come fai a viverci quando sai che là fuori… c’è un mondo.

    peter

  46. ale1982 dicono:

    per i roghi aspetta c’è ancora un po’ di tempo.

    Perchè andare a Lambrate?Ognuno può fare un viaggio nella sua periferia e postare quello che ha visto(ti do uno spunto e nn pretendo nemmeno il copirait!)ALE

  47. kush13 dicono:

    oh ma Lambrate è un posto pieno di storia gloriosa, smettete di coprirla di fango cazzo.

  48. strahad dicono:

    Meravigliosa.

    Sembra una polaroid del mio paese. Però il mio è i bianco e nero cacchiarolen. ;)

  49. Noeyalin dicono:

    Penso che resterò a casa :-(

  50. kush13 scusi se lo dico, eh? ma lei non ha capito una mazza: siamo perfettamente d’accordo, l’intento della guida è proprio quello che dici tu. :-)

  51. orsodingo dicono:

    attenzione: pare che un collaboratore della Lonely Planet si stia aggirando per lambrate alla scoperta dei locali più cool da consigliare sulla guida di prossima pubblicazione.

    E’ molto ben mimetizzato ma potrete riconoscerlo da alcuni piccoli particolari: pretenderà di dividere il taxi con altre 12 persone, viaggiando sul tetto se possibile, paga in bath thailandesi, è vetsito con un pareo, le birkenstock e una canotta verde militare e vi chiederà dove è possibile mangiare pancake alla banana, compare un po’ di erba e consultare internet. E’ innocuo.

  52. utente anonimo dicono:

    WoW, fàigo!!!

    Preparo il mio fagotto, lo lego al bastone: in spalla e via!!!

    P.s.

    peccato per i roghi: ci speravo per scaldarmi un po’…

  53. Col pareo? Ditegli che qua siam quasi sottozero. E cmq, se è conciato così, non lo temiamo.

  54. LadyK dicono:

    Ennò ciccio, non scherziamo! Lambrate sta per diventare un altro dei centri culturali di milano! Altro che la Bicocca o l’Isola.

  55. Ah sì, certo, Lady, una di quelle periferie che all’improvviso diventa quartierino trendy: le case si trasformano in loft e ci vanno ad abitare artisti, designer, creativi e pubblicitari, ecc. Ma faremo di tutto per respingerli: ci mettiamo i cavalli di frisia. :)

  56. perlineazzurr dicono:

    le cose più fighe di lambrate sono

    -IL SUPERPIZZA

    – IL BAR tamarropolizzato

    il primo rimane aperto dalle sei di mattina alle tre di notte, dove ci puoi trovare pizzette che camminano e panini con le olive che ti fanno l’occhiolino. se stanno per chiudere te li tirano dietro sfruttando la loro consistenza gommosa

    il secondo è un bar in cui il cameriere ti dice “apriamo quando finisce la partita”

    e fuori ci sono i buttafuori che perquisiscono gli individui.

    pheeego

    ;-)

  57. kush13 dicono:

    Egregio personalità contusa, cfr. commento 55: ma io non ce l’avevo con lei, eran altri quelli cui era rivolto il messaggio! Il suo lavoro, come al solito, è assolutamente encomiabile. A nome di tutta la ex-zona 11 :))

  58. utente anonimo dicono:

    Spero nella guida venga citato il celeberrimo locale adiacente al cimitero con annessi fioraio e negozio di tombe!

    E’ fantastico potersi bere una birra e contemporanemante scegliere la lapide che si predilige per il prorpio giaciglio-post-suicidio!

  59. certo, ci mancherebbe altro.

  60. utente anonimo dicono:

    lambrate è un luogo dell’anima, un modo d’essere… e a noi ci piace

  61. utente anonimo dicono:

    Con quella faccia un po’ così

    quell’espressione un po’ così

    che abbiamo noi prima di andare a Lambrate,

    che ben sicuri mai non siamo

    che quel posto dove andiamo

    non ci inghiotta e non torniamo più.

    Eppur parenti siamo un po’ di quella gente che c’è lì

    che, in fondo in fondo, è come noi, selvatica,

    ma che paura che ci fa quel mare scuro

    che si muove anche di notte che non sta fermo mai.

    Lambrate per noi che stiamo in fondo alla campagna,

    e abbiamo il sole in piazza rare volte

    il resto è pioggia che ci bagna.

    Lambrate, dicevo, è un’idea come un’altra.

    Ah, la la la la la la

    Ma quella faccia un po’ così

    quell’espressione un po’ così

    che abbiamo noi mentre guardiamo Lambrate

    ed ogni volta l’annusiamo e circospetti ci muoviamo

    un po’ randagi ci sentiamo noi.

    Macaia, scimmia di luce e di follia,

    foschia, pesci, Africa, sonno, nausea, fantasia.

    E intanto, nell’ombra dei loro armadi

    tengono lini e vecchie lavande;

    lasciaci tornare ai nostri temporali

    Lambrate ha i giorni tutti uguali.

    In un’immobile campagna con la pioggia che ci bagna

    i gamberoni rossi sono un sogno

    e il sole è un lampo giallo al parabrise.

    Con quella faccia un po’ così

    quell’espressione un po’ così

    che abbiamo noi che abbiamo visto Lambrate.

    Ah!…. Ah!…. Ah!…. Ah!….

  62. utente anonimo dicono:

    http://www.guardian.co.uk/artanddesign/2010/apr/19/milan-furniture-fair-design

    persino il guardian parla di lambrate

    cmq a parte gli scherzi è un bel posto dove vivere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *