Dialogo con un uovo che non vuol diventare sodo

Dramma in un atto, liberamente ispirato una ricetta molto semplice: l’uovo sodo.

Ingredienti:
– 1 uovo;
– acqua.

Preparazione: mettere un uovo in un pentolino con l’acqua. Quando
l’acqua bolle, lascia passar 8 minuti, poi scolare l’uovo.

Personaggi:
l’uovo;
l’uomo.

(l’uovo, assopito, nel pentolino) – Zzzzz..
– Dormi dormi, ih ih ih.
– Ehi, cos… AIUTOOO!!
– Ma cosa urli, cretino?
– Che sucede? Si crepa dal caldo qua dentro!
– E vorrei anche vedere: l’acqua deve bollire.
– Cosa? Bollire con me dentro? Ma è una tortura insopportabile!
– E allora?
– Allora tirami fuori di qui, perdìo!
– Aspetta. Ancora qualche minuto.
– Perché mi stai facendo questo?
– Ti voglio sodo.
– Sodo? E che significa?
– Fra poco lo saprai.
– Ti prego, non puoi rimettermi in frigo, con gli altri miei parenti?
– Spiacente, no. Troppo tardi.
– Oggesù, ma io mi sento male! Qui brucia tutto!
– Immagina di essere in una sauna, o in una vasca idromassaggio, o in piscina.
– Ma vaffanculo, va’! Aiutoooo!
– Zitto.
– Va bene, allora te lo dico: non puoi uccidermi.
– Cosa?
– Non puoi: sono incinto.
– Tu?
– Sì. Aspetto un pulcino.
– Balle. Ora cuoci, non fare il difficile.
– Qualcuno chiami i pompieri! Al fuoco! Un folle mi vuole ardere vivo!
– Silenzio, ho detto.
– Pietà! Accorruovo!
– E basta, dai.
– Ecco, l’acqua bolle, lo sento: tirami fuori, son cotto.
– Non mi fido. Resta lì dentro ancora un poco.
– Ma se ti dico che son sodo!
– Non ti credo, dentro sei ancora mezzo crudo. Ti voglio sodo, non alla coque.
– Sodo, coc… Non ti capisco.
– Se non sei sodo, non posso spellarti.
– Spellarmi? Come sarebbe a dire?
– Insomma, dopo ti sbuccio.
– Uè, ma sei scemo?
– Smettila di far storie: adesso ti tiro fuori da lì.
– Ah, che sollievo.
– E ora sotto il rubinetto.
– No, dai, basta giocare con l’acqua calda.
– Questa è fredda. Senti.
– Ooh, che bellezza. Mi sento rinascere. Grazie. Ti sei ravveduto?
– Giammai. Adesso ti levo il guscio.
– No, bastardo, il guscio no!
– Sì, invece.
– Aiuto! Voglio la mamma!

(continua?)

Questa voce è stata pubblicata in cose. Aggiungi ai segnalibri il permalink.

76 Responses to Dialogo con un uovo che non vuol diventare sodo

  1. lofoten dicono:

    -SEZIONE PROVE ED ESPERIMENTI-

    Se volete stupire i vostri figli ecco come fare entrare un uovo sodo e sgusciato in una bottiglia. Le dimensioni del collo della bottiglia non devono consentire all’uovo di entrare con una semplice spinta, ma non devono neppure essere decisamente inferiori al diametro dell’uovo. Mettete all’interno della bottiglia di vetro un pezzo di carta e dopo avergli dato fuoco appoggiate sul collo della bottiglia l’uovo sodo. Dopo poco l’uovo sodo comincerà ad allungarsi e, dopo qualche minuto, cadrà sul fondo della bottiglia. La carta è rimasta infuocata fino a quando l’ossigeno all’interno della bottiglia non è terminato, a causa della combustione dell’ossigeno si è creato nella bottiglia un po’ di spazio vuoto che l’uovo ha cominciato ad occupare. Una volta che la carta ha smesso di bruciare, l’aria all’interno della bottiglia ha cominciato a raffreddarsi. L’aria quando si raffredda occupa meno spazio ed ecco che l’uovo è stato risucchiato inesorabilmente.

  2. nikink dicono:

    @ lofoten:

    e poi? Lo guardi marcire?

  3. Lofoten: sì, me lo ricordo, è uno di quei trucchi usati dagli insegnati delle elementari per spaventare i bambini.

  4. utente anonimo dicono:

    -SEZIONE PROVE ED ESPERIMENTI-

    se metti della buccia di cipolla nell’acqua calda, il guscio prende un bel colorito saudável. é cosí che si fa in terre lusitane

  5. Cammelli dicono:

    ..Si ma veniamo al sodo, disse il gallo.

  6. Ab ovo omnia, caro mio.

  7. utente anonimo dicono:

    te rubo quezte uovesse et preparo tarta de ranio

  8. utente anonimo dicono:

    sei follemente adorabile

  9. cptuncino dicono:

    ecco….7 anni di psicoanalisi per debellare il senso di colpa, gettati al vento da personalitàconfusa!!

    Grazie!!

  10. utente anonimo dicono:

    ma cosa ci sarà in quella zucca???

    che testaduovo tu sei…

    ila

  11. IdeaConfusa dicono:

    si si si ancora. strapazzami nel pomodoro, fammi un occhio di bue…

    sbattimi in forno…

    laGiusy

  12. kaktus dicono:

    attento, se cuoci un uovo incinto potrebbe suonare alla tua porta un esponente del movimento Scienza e Vita per implorarti di NON FARLO.

  13. FulviaLeopardi dicono:

    se sai fare sedute spiritiche, forse continua

  14. manuelcalavera dicono:

    hai dimenticato il sale nell’acqua!

  15. severine dicono:

    “Ovo ovini lupus”

    (G.Cesare – De Bello Gallico)

  16. utente anonimo dicono:

    ora sono un uomo(n)uovo

    ::abgely::

  17. utente anonimo dicono:

    dai dai, continua..e poi? che e’ successo? e’ arrivata la mamma che ti ha abbattuto con una botta di influenza aviaria ma poi e’ giunto in tuo aiuto storace che s’e’ magnato la gallina per dimostrare a tutti gli italiani, te compreso, che l’aviaria non esiste? e l’uovo ormai sodo?

    non ci sto piu’ nella pelle (d’uovo, ovviamente).

    cdz

  18. demils dicono:

    un ovile fa sempre comodo

  19. orsodingo dicono:

    personalità confusa è da oggi ufficilamente ricercato per crimini di cucina dal Tribunale Internazionale di Canneto sull’Oglio, presieduto da Vissani.

    (sarà mica il modo di cuocere un uovo??)

  20. utente anonimo dicono:

    Io non riesco più a rompere le uova.

    Se ci riesco, guardo dall’altra parte.

    Tutto perchè una volta, e non tanto tempo fa, nella fontana di farina per una torta ho fatto cadere un quasi-pulcino….

    Zaren

  21. LaLimpia dicono:

    Guardati il quadro “Il paese di cuccagna” di Brueghel… vedrai un simpatico uovo alla coque con zampettine e cucchiaino incorporato.

    ^_^

  22. utente anonimo dicono:

    Per “Accorruovo” scatta immediata la standing ovation.

  23. Lutherbell dicono:

    Prima il pomodoro. Adesso l’uovo.

    Stai manifestando strane tendenze sadiche, Pertz.

    Un Mr. Blonde tarantiniano scatenato contro il cibo.

    Assomigli forse a Michael Madsen? Apprezzi il rockabilly?

    Ambisci ad unirti allo stuolo dei torturatori di fragole e limoni?

    Konfused The Cannibal?

    Harg, harg…

    …..

  24. utente anonimo dicono:

    personalità sei grande!

    il mio preferito assieme a sviluppina ed il dolceforno..bye

  25. utente anonimo dicono:

    C’è qualcosa che non va in questa storia. Voglio dire: è una licenza letteraria troppo grande. Un deus ex machina insostenibile: l’uovo quando è sodo NON PUO’ PIU’ PARLARE. Lo sanno tutti.

    [Ste]

  26. sciroccata dicono:

    oddio. ho appena finito di mangiare un uovo strapazzato.

    ora mi vado a confessare.

    CONTINUA si, io devo continuare a ridere oh!!

  27. utente anonimo dicono:

    Avendo le galline, non devo andare a comprarmi le uova in negozio, tiè!

    stefano

  28. utente anonimo dicono:

    ma mi dica la verità, carissimo confu§o, l’uovo soprassodato, è del pollone che tenevate in camera da letto sul comodino? o lei ha scritto il post dopo aver mangiato un’uovo come dire di dubbia provenienza?

    jame

  29. tremori dicono:

    D’ora in poi verso un Uovo mi m’Uoverò in un modo n’Uovo…

    Ciao Confuso (ti saluto mica spesso nei miei commenti, notavo!)! :-)

  30. diamonds dicono:

    un quasi vegetariano convinto non può aver fatto a meno di notare in passato che l’uovo è pure peggio del cadavere bovino.Sostanzialmente l’uovo è un aborto(e sta pure nei dolci)

  31. nikink dicono:

    @ 22 – orsodingo:

    meglio rivoglersi direttamente a L’Aja

  32. ale1982 dicono:

    esilarante….sig Confuso il mio ultimo post necessita anche del suo parere…nonchè di un’interrogazione parlamentare o legge ad hoc!ALE

  33. mi spiace, da oggi commento gratis solo post che parlino di uova sode e/o pollame (per tutti gli altri temi posso fornirLe l’apposito tariffario).

  34. cmq uova è una bella parola, ha un sacco di vocali. :) (prossima puntata: l’uovo sodo si salva e risponde al questionario di proust).

  35. Tricolor dicono:

    ma la gallina è al corrente della tragedia? leggerò il seguito se ci sarà.

  36. stellavintage dicono:

    fa bene a spellarlo vivo…l’uovo è ricco di proteine!

  37. Cammelli dicono:

    Meglio un uovo oggi o una gallina domani? Mah, reggo bene senza entrambi fino a mercoledì…

  38. lotrovassi dicono:

    Linkato sui Lapalissiani.

  39. utente anonimo dicono:

    In effetti “Accorruovo” è stupenda.

  40. Ab ovo omnia, carissimi amici.

    lotrovassi: grazie, ma d(u)ove?

  41. utente anonimo dicono:

    sicuramente lo troveresti a castel dell’OVO a napoli….

    ila

  42. diamonds dicono:

    “Se questo è un uovo”

    p.s. ma sbaglio o anche nel paese delle meraviglie c’era un uovo parlante?

  43. mavimavi dicono:

    una cosa così angosciante da te non me la sarei mai aspettata mi hai davvero delusa

  44. utente anonimo dicono:

    Io oggi mi sono messo a parlare con i Pizzy Snack mentre si scongelavano…

    della serie:”La depressione negli ambienti studenteschi-universitari”

  45. missmidnight dicono:

    da oggi mi sentirò in colpa ogni volta che mangerò un uovo.

  46. utente anonimo dicono:

    Su Personalità Confusa, si alzi e faccia l’uom(v)o!

    ;-)

    L.R.P.

  47. Marynter dicono:

    finiamo tutti

    nel cuocere di qualcosa

  48. utente anonimo dicono:

    Ciao Lorenzo

  49. Anzicioco dicono:

    Per essere la prima volta che ti leggo direi: MITICO !!! ;D

  50. IlaLuna84 dicono:

    Quando fai parlare i cibi e/o gli oggetti inanimati dai davvero il meglio di te! :)

  51. utente anonimo dicono:

    e va beh prima i pomodori, ora l’uovo sodo…… e allora dillo che volevi fare lo chef!!!!!

  52. sciroppato dicono:

    Finalmente ti è venuto l’idea (la mia)di qualche mese fa: “Cuocere un uovo for dummies” ;)

    Un caro saluto da Staf.

  53. sciroppato dicono:

    O

    Questo non è un uovo.

  54. b4tt1to dicono:

    Poi dicono ame che sono un pazzo,mezzostrano..:))Cmq non credo sia stato un vero è proprio uovo…:)

  55. utente anonimo dicono:

    ehm..che shifo

  56. kj dicono:

    c’est ci n’est pas un oeuf.

    ^^

  57. brule dicono:

    dopo sta storia qui, stamattina non me la sono proprio sentita di farmi l’uovo sodo.

    L’ho frantumato direttamente nel bicchiere et bevuto crudo. proprio come rocky in Ovo Sodo.

  58. lventomarel dicono:

    sì è proprio il caso di far processare l’uomo dal tribunale dell’aia, e da una giuria di oche, papere, galline e anatre.

  59. kj dicono:

    vorrei far notare a PersConf che questo uovo, oramai, è di 4gg fa: passiamo alla prossima…portata?

  60. loxmetender dicono:

    gallina vecchia fa buon brodo

  61. diamonds dicono:

    meglio un uovo oggi che una gallina domani

  62. utente anonimo dicono:

    Dieci minuti…va lasciato bollire dieci minuti…non qualche minuto…ti credo che poi si lamenta

    Controra

  63. Cammelli dicono:

    Di n’uovo tu! Ma non d’uovevamo vederci più?

  64. utente anonimo dicono:

    #17: ma il sale nell’acqua non ci va!

  65. utente anonimo dicono:

    ci va!

    evita la rottura del guscio

  66. LimpidaNube dicono:

    ahahahahahahah!!! fantastico! : D

  67. Vipensiero dicono:

    bravo/a!!! piccolo consiglio,dopo anni di studio l’uovo si uccide sodamente meglio per 14 min. esatti.soprattutto se in stato interessante(mai capito perchè si dice “stato interessante”).chapeau..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *